Marocco: secondo partner commerciale del Giappone in Africa

Pubblicato il 28 dicembre 2018 alle 6:01 in Giappone Marocco

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Marocco è il secondo partner commerciale del Giappone in Africa, dopo il Sud Africa, con un totale di 64 compagnie giapponesi che operano nel Paese nordafricano. È quanto ha dichiarato il portavoce del Ministero degli Esteri del Giappone, Mitsuko Shino, nel corso di una conferenza stampa a Rabat.

Tale cifra, che è dieci volte maggiore rispetto a quella di circa dieci anni fa, costituisce il 63% del numero totale di compagnie giapponesi presenti in Marocco, Tunisia e Algeria. Nel caso specifico del Marocco, il business giapponese riguarda diversi settori, tra cui l’industria automobilistica, le fibre ottiche, l’equipaggiamento medico e le cerniere, che includono circa 40.000 lavoratori. Ad avviso di Mitsuko, il Marocco costituisce altresì una destinazione importante per l’esportazione di infrastrutture di qualità.

In relazione al turismo, l’ufficiale giapponese ha riferito che, dal 2011 a oggi, il numero dei giapponesi che hanno fatto visita in Marocco è aumentato, notando che, negli ultimi 7 anni, tra i 32.000 e i 35.000 cittadini hanno visitato il Paese nordafricano. Il Marocco e il Giappone intrattengono buone relazioni commerciali. Le esportazioni marocchine in Giappone, nel 2017, ammontavano a 304.7 milioni di dollari, mentre le importazioni a 248.5 milioni di dollari.

Oltre al portavoce del Ministero degli Esteri giapponese, in Marocco ha fatto visita il ministro degli esteri Taro Kono, che ha incontrato la controparte di Rabat. Si è trattato della prima visita in 31 anni di un ministro degli Esteri giapponese nello Stato del Nord Africa.

Nel corso dei colloqui, Kono ha confermato le relazioni amichevoli tra i due Paesi, a suo avviso basate su “una stabilità e disponibilità politica”, che è fondamentale per il buon andamento dell’attività commerciale. Entrambi i ministri hanno concordato di fornire un ambiente ancora più amichevole per favorire ulteriormente il business ed evitare le doppie tassazioni.

Dopo la visita in Marocco, il ministro giapponese è atteso in Tunisia e Algeria. I tre Paesi del Nord Africa ed il Giappone tanno sviluppando una relazione tripartita per incrementare lo sviluppo del continente africano.

Leggi Sicurezza Internazionale, il primo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Sofia Cecinini

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.