Sánchez arriva in Cile, prima tappa del suo tour latinoamericano

Pubblicato il 28 agosto 2018 alle 20:01 in Cile Spagna

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il presidente del governo spagnolo, Pedro Sánchez, è arrivato in Cile, prima tappa del suo tour in America Latina, dove ha incontrato il capo dello stato cileno Sebastián Piñera.

Entrambi i leader, al termine della riunione, in cui sono stati firmati accordi su questioni come la sicurezza informatica, la cooperazione per lo sviluppo e la cooperazione culturale, hanno messo in risalto “l’ottimo stato dell’alleanza strategica che unisce i due paesi”, come confermato da un comunicato ufficiale dell’esecutivo spagnolo.

Il Cile costituisce la prima tappa del tour latinoamericano di Sánchez, che lo porterà anche in Bolivia, Colombia e Costa Rica.

I due presidenti  hanno reiterato la volontà di collaborazione e il costante impegno da parte di entrambi i paesi verso il multilateralismo, il rispetto dei diritti umani e la promozione della democrazia come strumento per affrontare le attuali sfide globali.

Inoltre, hanno concordato un Memorandum d’intesa che sarà firmato dai due paesi.

L’obiettivo è cooperare nel campo della sicurezza informatica per affrontare i rischi derivanti da possibili attacchi a sistemi informatici di organismi ufficiali, sistemi finanziari e sistemi di sicurezza.

La firma di questo accordo “approfondisce il buon livello di cooperazione tecnica e l’alto grado di dialogo nella lotta contro il terrorismo, il traffico di droga e la criminalità organizzata tra i due paesi”, afferma l’esecutivo spagnolo.

Sánchez e Piñera hanno concordato inoltre di rafforzare il programma di cooperazione per lo sviluppo che la Spagna e il Cile mantengono attraverso il Fondo Misto di Cooperazione Triangolare.

Il presidente spagnolo ha inoltre ribadito l’interesse della Spagna a sostenere il rinnovo dell’accordo di associazione esistente tra il Cile e l’Unione Europea, terzo partner commerciale del Cile e più grande investitore, che ha raddoppiato le esportazioni comunitarie verso il paese.

Pedro Sánchez ha colto l’occasione per reiterare il suo invito al presidente Piñera per una visita in Spagna il prossimo 9 ottobre come parte del suo tour europeo, un’occasione che servirà a dare continuità a questo primo incontro.

Durante la sua visita in Cile, Sánchez terrà anche incontri con i presidenti del Parlamento e del Senato cileno, così come con i rappresentanti della comunità spagnola in Cile e aziende spagnole radicate nel paese.

 

Sicurezza internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale

Traduzione dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.