Cuba e Qatar rinnovano impegno di cooperazione politica ed economica

Pubblicato il 2 maggio 2018 alle 6:00 in Cuba Qatar

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Le cancellerie di Cuba e del Qatar hanno celebrato nella giornata di lunedì 30 aprile il secondo turno di consultazioni politiche con la visita alla capitale cubana del ministro degli Esteri bin Saad Al Muraikhi. 

Secondo quanto dichiarato dalla cancelleria cubana, l’incontro si è svolto in un’atmosfera cordiale in cui le parti hanno reiterato il buono stato delle relazioni bilaterali e la volontà condivisa di continuare a fortificare i legami diplomatici, economici, commerciali e di cooperazione.

Si è discusso anche di temi riguardanti l’attuale situazione politica internazionale, si legge nel comunicato.

Il secondo turno di consultazioni politiche bilaterali è stato presieduto, per la parte cubana, dal primo vice cancelliere, Marcelino Medina, mentre per la parte del Qatar dal ministro Al Muraikhi.

Medina ha ringraziato il ministro del Qatar per l’appoggio del suo paese e per la tenacia che mostra ogni anno dal 1992 durante l’Assemblea Generale dell’ONU per richiedere il sollevamento dell’embargo economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti contro l’Isola.  

Il Qatar, situato nell’area del Golfo Persico, è il detentore della terza più grande riserva di gas naturale al mondo e mantiene da anni eccellenti relazioni diplomatiche con Cuba.

Proprio in questo periodo, l’anno scorso, Tamim Bin Hamad Al-Thani, attuale emiro del Qatar, visitò l’Isola e tenne colloqui con il presidente uscente Raúl Castro. Durante la sua visita, fu firmato un accordo commerciale bilaterale tra le due nazioni.

All’inizio dell’ultimo quadrimestre del 2016, inoltre, è stata inaugurata nella capitale cubana una sede della Qatar National Bank (QNB) e sono stati avviati vari progetti ambiziosi tra cui la costruzione di due hotel a cinque stelle e la firma di accordi per la cooperazione tra le principali compagnie aeree di entrambi i paesi.

 

Sicurezza internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale

Traduzione dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.