Mosca: presto vertice Trump-Putin

Pubblicato il 21 aprile 2018 alle 6:10 in Russia USA e Canada

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Vladimir Putin e Donald Trump potrebbero incontrarsi in un “paese terzo” se ci sarà tale necessità, ha dichiarato all’agenzia di stampa russa RIA Novosti una fonte diplomatica russa.

Secondo l’interlocutore dell’agenzia, i negoziati saranno possibili nel caso in cui si siamo create le condizioni per “un risultato positivo”. Allo stesso tempo, ha notato il diplomatico rimasto anonimo che non ci sono piani concreti per un incontro tra i due leader.

“Nel frattempo, i due leader potrebbero incontrarsi a margine di alcuni eventi internazionali quali il vertice APEC in Papua Nuova Guinea e il G20 a Buenos Aires a novembre” – ha spiegato la fonte diplomatica.

Alla fine di marzo, durante una conversazione telefonica con Putin, Trump ha dichiarato che diverse questioni determinano la necessità di un loro incontro personale. Come riportato dalla Casa Bianca il presidente americano ha suggerito diverse possibilità per i negoziati.

La scorsa settimana, il portavoce del Cremlino, Dmitrij Peskov, ha dichiarato che non ci sono ancora accordi precisi su una eventuale riunione. Ha anche sottolineato come prima si dovrà aspettare la nomina ufficiale del nuovo Segretario di Stato, che dovrebbe partecipare all’organizzazione di ogni eventuale vertice tra Trump e Putin.

Della possibilità di un vertice tra i due capi di stato ha parlato anche in un’intervista il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

I presidenti di Russia e Stati Uniti si sono incontrati personalmente due volte. Il 7 luglio, i presidenti hanno tenuto dei negoziati ufficiali durante il vertice del G20 ad Amburgo, discutendo i principali problemi legati alle relazioni bilaterali, alla crisi siriana e alla situazione ucraina.

Lo scorso novembre, Putin e Trump hanno parlato “in piedi” al summit dell’APEC a Danang. Durante l’incontro, hanno approvato una dichiarazione congiunta sulla Siria. Successivamente, i capi di stato hanno parlato al telefono più volte.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale

Traduzione dal russo e redazione a cura di Italo Cosentino

 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.