Tensioni Washington-Mosca: American Airlines cambia rotte attraverso Russia

Pubblicato il 16 aprile 2018 alle 21:00 in Russia USA e Canada

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Riafan, la compagnia aerea American Airlines avrebbe introdotto modifiche alle rotte dei suoi voli che transitano attraverso la Russia “a causa delle crescenti tensioni geopolitiche attorno alla situazione in Siria”. In particolare, le modifiche riguarderebbero tre rotte che collegano gli Stati Uniti con la Cina.

“American Airlines osserva regolarmente i problemi geopolitici globali e, se necessario, può decidere di apportare modifiche alle rotte di volo”, si legge nel comunicato ufficiale rilasciato nei giorni scorsi dalla compagnia aerea statunitense.

I voli in questione potrebbero, dunque, subire ritardi per l’autonomia di carburante degli aerei, nonché per il numero di ore di lavoro del personale del velivolo.

La compagnia ha inoltre dichiarato che collaborerà con l’amministrazione americana per risolvere eventuali problemi.

Sebbene tali misure non costituiscano una soluzione a lungo termine, American Airlines sta facendo “tutto il possibile per minimizzare i danni” per i clienti e i dipendenti della compagnia.

Nelle settimane scorse era stato riferito che l’accordo tra Stati Uniti e Russia sull’uso reciproco del proprio spazio aereo scadrà nei prossimi giorni. La situazione, inoltre, coincide con le crescenti tensioni nei rapporti tra Washington e Mosca, che ha condannato i recenti attacchi missilistici contro la Siria, riporta Riafan.

 

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale 

Traduzione dal russo a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.