Cina: combatteremo fino alla fine se gli USA continueranno la guerra commerciale

Pubblicato il 29 marzo 2018 alle 19:40 in Asia Cina

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministero del Commercio cinese ha esortato, giovedì 28 marzo, il governo di Washington ad eliminare i dazi pianificati contro i beni cinesi per evitare di innescare una reazione a catena che potrebbe distruggere l’intero sistema economico mondiale. Di fronte a tale eventualità, il ministero ha fatto sapere che il governo di Pechino è pronto a “combattere fino alla fine”.

“La Cina prenderà tutte le contromisure necessarie per difendere i propri interessi commerciali. I dazi elaborati dal presidente americano Trump rappresentano una chiara violazione delle regole poste dall’Organizzazione Mondiale del Commercio e potrebbero scatenare una reazione a catena nel controllo delle importazioni da parte di altri Stati”, ha fatto notare Gao Feng, portavoce del ministero del Commercio cinese.

Il governo di Pechino ha sottolineato il suo prolungato rispetto delle norme poste dall’Organizzazione Mondiale del Commercio. Inoltre, ha negato le accuse rivoltele dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea, secondo le quali la legislazione cinese ostacolerebbe l’accesso al mercato cinese da parte di soggetti esteri e proteggerebbe le compagnie locali dalla competizione internazionale.

Le nuove tariffe proposte da Trump, dal valore complessivo pari a circa 60 miliardi di dollari, sarebbero state elaborate per punire il furto di segreti tecnologici e commerciali da parte della Cina. Di fronte a queste tariffe, rivolte principalmente verso le importazioni cinesi di carbone ed acciaio, il governo di Pechino ha risposto pubblicando una lista di prodotti americani, dal valore pari a circa 3 miliardi di dollari, che potrebbero essere oggetto di ritorsione.

Sebbene il ministero del Commercio cinese stia cercando di risolvere la questione attraverso il dialogo e i negoziati, per ora non vi è stata ancora la conferma in merito alla loro realizzazione.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale.

Alice Barberis

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.