Stati Uniti e Montenegro rafforzano i legami di sicurezza

Pubblicato il 1 marzo 2018 alle 8:34 in Balcani USA e Canada

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Gli Stati Uniti stanno rafforzando le relazioni con il Montenegro nell’ambito della sicurezza.

Martedì 27 febbraio, il segretario della Difesa americano, James Mattis, ha ricevuto l’omologo montenegrino, Pedrag Boskovic, presso il Pentagono per discutere dei legami tra i due Paesi e le principali sfide internazionali che stanno affrontando. Secondo quanto riferito dalla portavoce del Pentagono, Dana W. White, i due hanno firmato un accordo generale sulla sicurezza. Durante l’incontro, Mattis si è congratulato con Boskovic per l’accessione del Montenegro alla NATO e per contribuire alla stabilità dei Balcani, e lo ha altresì ringraziato per il supporto fornito alla missione Resolute Support in Afghanistan. Alla fine dell’incontro, il segretario della Difesa americano ha affermato che gli Stati Uniti sono orgogliosi di poter considerare il Montenegro un alleato in seno alla NATO. Dall’altra parte, Boskovic, in visita al Pentagono per la prima volta, ha ringraziato Mattis, affermando di essere orgoglioso del rafforzamento delle relazioni con gli USA.

Il 5 giugno 2017 il Montenegro è divenuto il 29esimo membro dell’alleanza atlantica. Nel corso della cerimonia, avvenuta a Washington, il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, aveva riferito che l’entrata del Montenegro avrebbe contribuito alla pace e alla sicurezza internazionale, facendo vedere al mondo che le porte dell’Alleanza sono aperte. L’entrata del Montenegro nella NATO ha sancito il primo allargamento dell’alleanza dal primo aprile 2009, data di entrata dell’Albania e della Croazia.

Dopo essere diventato indipendente dalla Serbia nel giugno 2006, il Montenegro è stato invitato ad unirsi al Membership Action Plan dell’Alleanza nel dicembre 2009. Nel dicembre 2015, Podgorica ha iniziato i colloqui per la propria entrata e, il 19 maggio 2016, è stato firmato il Protocollo di Accesso da tutti gli altri membri della NATO. Il Montenegro ha fornito supporto alle operazioni dell’Alleanza in Afghanistan, dal 2010 al 2014 e, attualmente, sta partecipando alle operazioni per addestrare e assistere le forze di sicurezza afghane.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale.

Sofia Cecinini

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.