Russia, Zakharova: perché gli USA sono interessati alle nostre elezioni

Pubblicato il 26 febbraio 2018 alle 19:21 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

La portavoce del ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa, Maria Zakharova, ha spiegato perché gli USA sono interessati alle elezioni in Russia nel corso di un’intervista al programma “I risultati della settimana”, in onda sull’emittente russa NTV.

“Le nostre elezioni sono interessanti per gli Stati Uniti per due ragioni. La prima è che ciò gli permette di continuare come di consuetudine la loro retorica in politica interna. La seconda è rappresentata dal tradizionale coinvolgimento degli Stati Uniti, in generale, in tutti i processi interni in tutte le regioni del mondo. Non c’è una sola regione dove Washington non abbia cercato di intervenire”, ha dichiarato la Zakharova.

Stando a quanto dichiarato dalla portavoce del ministero, la regola che uno stato non debba interferire nella politica interna di altri stati dovrebbe valere anche per gli USA.  “Questa regola di base sembra valere per tutti tranne che per un paese che si chiama Stati Uniti d’America”, avrebbe affermato.

“Il concetto di esclusività degli interessi USA risuona dai tempi di Obama, come risultato della sua amministrazione pubblica, ma, a quanto pare, continua a essere in voga”, ha proseguito.  Alla domanda su cosa debba fare la Russia in questa situazione, la portavoce ha poi risposto che “il nostro Paese dovrà innanzitutto stare in guardia e, in secondo luogo, bisognerà cercare di scoprire tutti i tentativi simili. È ciò che stiamo facendo al momento”.

 

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale 

Traduzione dal russo a cura di Italo Cosentino 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.