Duterte sponsor di Turchia e Mongolia nell

Pubblicato il 18 maggio 2017 alle 7:07 in Asia Filippine

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha dichiarato di sostenere l’inclusione di Turchi e Mongolia nell’ASEAN, nonostante la loro posizione geografica distante dal Sud-Est Asiatico.

I leader di Turchia e Mongolia hanno espresso il desiderio di unirsi all’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico, ha dichiarato Duterte, dopo averli incontrati durante il suo soggiorno a Pechino in occasione del Vertice sulla Nuova Via della Seta organizzato da Xi Jinping. Le Filippine detengono la presidenza di turno dell’ASEAN per il 2017 e Duterte ha incontrato bilateralmente sia il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan che il primo ministro della Mongolia, Jargaltulga Erdenebat, ai margini del vertice.

“Turchia e Mongolia vorrebbero unirsi all’ASEAN e visto che io ne sono il presidente di turno, anzi le Filippine lo sono, mi hanno chiesto di sponsorizzare la loro ammissione e io ho detto di sì, perché no?” ha dichiarato Duterte ai giornalisti.

L’ASEAN è attualmente formata da 10 stati membri tutti situati nel Sud-Est Asiatico: Brunei, Cambogia, Indonesia, Laos, Malesia, Myanmar, Filippine, Singapore, Thailandia e Vietnam. Sebbene la Cina non faccia ufficialmente parte dell’associazione, tuttavia esiste un meccanismo di cooperazione Cina-ASEAN per rafforzare i legami tra i paesi membri e il gigante asiatico.

La Turchia è un paese membro della NATO, al confine con il Medioriente, in una posizione intermedia tra Europa e Asia. La domanda di ammissione all’Unione Europea della Turchia è in uno stato di stallo da diverso tempo e ora il presidente Erdogan sembra aver deciso di guardare ad oriente. La Mongolia, invece, è un paese asiatico incastonato tra due giganti: la Russia e la Cina.

Per l’ammissione all’ASEAN, la posizione geografica è stato finora uno dei criteri più importati riconosciuto da tutti i paesi membri. La leader del Myanmar, Aung San Suu Kyi, anche lei presente a Pechino per il vertice, ha chiesto a Duterte se avesse considerato o meno il principio della localizzazione geografica prima di sponsorizzare la richiesta di ammissione di Turchia e Mongolia. Il presidente delle Filippine ha risposto affermando che a suo avviso i due paesi sono parte della regione: “La Turchia sembra essere ambivalente, può essere vista come un ponte tra Europa e Asia o come Asia … spesso dicono di essere parte dell’Asia, altre di essere un ponte dell’Asia verso l’Europa”, ha dichiarato Duterte. Il segretariato dell’ASEAN ha affermato che né la Turchia, né la Mongolia hanno presentato una domanda ufficiale per entrare nell’Associazione. “Si tratta di un tema che non è mai stato discusso in seno all’ASEAN”, ha affermato Lee Yoong Yoong, direttore per gli affari comunitari del segretariato dell’associazione basato a Jakarta.

Cartina Geografica dei Paesi Membri dell'ASEAN, fonte: WIkipedia Commons

Cartina Geografica dei Paesi Membri dell’ASEAN, fonte: WIkipedia Commons

 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.