Incontro a Tripoli tra Fayez al-Serraj e Mikhali Bogdanov

Pubblicato il 28 aprile 2017 alle 6:38 in Africa Libia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’incontro tra Serraj e la delegazione russa, con a capo il vice Ministro degli Esteri, Mikhali Bogdanov, è avvenuto il 25 aprile a Tripoli. I temi affrontati: cooperazione economica e sicurezza.

Il Consiglio Presidenziale ha dichiarato in un comunicato stampa che i dialoghi tra Serraj e Bogdanov riguardano il settore dell’energia, progetti di infrastrutture e consigli da parte della delegazione Russa su questioni militari e di sicurezza. Inoltre, Serraj ha chiesto al viceministro Bogdanov di supportarlo nell’ abolizione dell’embargo sulle armi dell’ONU e di aiutare a mediare tra le parti coinvolte nel conflitto nel sud della Libia.

Bogdanov ha commentato l’incontro come il proseguimento della visita di Serraj avvenuta nel marzo 2017 a Mosca dove hanno è stato concordato un piano per uscire dalla situazione di stallo politico in Libia. Entrambi puntano a combattere il terrorismo, il traffico di esseri umani e il crimine organizzato. Oltre le tematiche militari, durante l’incontro si è discusso anche di cooperazione economica. Serraj è intenzionato a concludere accordi di cooperazione economica con la Russia per rilanciare l’economia del paese.

Durante la visita erano presenti anche il capo della guardia presidenziale, il Colonnello Najmi al-Nakua e l’ambasciatore russo in Libia, Ivan Molotkov.

Bogdanov ha inoltre incontrato il capo della missione UNSMIL a Tripoli, Martin Kobler che era tornato da poco da un viaggio per aggiornare il Consiglio di Sicurezza ONU riguardo l’attuale situazione della Libia. Kobler in quell’occasione ha rilanciato l’appello alla comunità internazionale per trovare una soluzione diplomatica tramite un “tavolo di negoziazione” e non con la guerra.

Alla fine dell’incontro il capo della missione UNSMIL ha esposto il suo apprezzamento riguardo l’impegno positivo della Russia nel cercare una soluzione alla crisi libica.

La visita della delegazione russa a Tripoli è avvenuta una settimana dopo che una delegazione militare di Misurata è partita per Mosca per incontrare il parlamento russo, il ministro della difesa e il viceministro degli Esteri Bogdanov. Durante l’incontro non si è compreso se la delegazione di Misurata è propensa a trovare un accordo diplomatico con il governo di Tripoli e la Camera dei Rappresentanti di Tobruk.

Fayez al Serraj. Fonte: Wikipedia

Fayez al Serraj. Fonte: Wikipedia

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.