Incontro tra re Salman e Rodrigo Duterte: Riyad e Manila sempre più vicine

Pubblicato il 12 aprile 2017 alle 10:33 in Arabia Saudita Medio Oriente

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Re Salman ha accolto il presidente filippino, Rodrigo Duterte, a Riad per rafforzare le relazioni bilaterali tra l’Arabia Saudita e le Filippine.

Nel corso dell’incontro, avvenuto il 10 e l’11 aprile, i due leaders hanno concluso 3 accordi. Il primo patto, firmato dal ministro saudita del lavoro, Ali bin Ghafis, e il ministro degli esteri filippino, Enrique Manalo, stabilisce un meccanismo di protezione per i lavoratori filippini che vivono nel paese del Golfo. A tal riguardo, il Console Generale filippino a Riyad, Irid Arribas, ha riferito che “i rapporti tra l’Arabia Saudita e le Filippine sono stabili e i due paesi vogliono esplorare nuove aree di cooperazione”, aggiungendo: “La visita di Duterte rappresenta una grande opportunità per rafforzare il livello dei nostri rapporti con i sauditi”. Arribas, inoltre, ha reso noto che i due paesi vogliono aumentare la cooperazione anche nell’ambito della sicurezza, dell’antiterrorismo e della lotta alla criminalità transnazionale.

Un secondo patto, firmato tra Manalo e Nizar bin Madani, il ministro di Stato saudita per gli affari esteri, mira a promuovere il benessere dei lavoratori filippini in Arabia Saudita. Infine, il terzo accordo raggiunto è un memorandum che rinnova le relazioni diplomatiche tra i due Stati.

L’Arabia Saudita è il primo paese che Duterte sta visitando nel proprio tour dei paesi del Golfo persico. Da oggi a venerdì, il presidente filippino sarà in Bahrein, mentre da venerdì a domenica si recherà in Qatar. L’ufficio di Duterte ha riferito che tali visite ufficiali mirano a rafforzare la cooperazione e la promozione dei diritti e del welfare di 1 milione di persone che lavorano nei paesi del Golfo. Inoltre, le Filippine inviteranno gli imprenditori arabi ad investire nel proprio paese per creare partnership più forti ed aumentare la collaborazione economica e politica.

Secondo le stime del giugno 2016, in Arabia Saudita lavorano 661,000 cittadini filippini, di cui 194,000 sono impiegati nei servizi per la casa, 192,000 sono operai specializzati e lavoratori poco qualificati, 142,000 sono professionisti, mentre i restanti 131,000 sono lavoratori qualificati.

Rodrigo Duterte, presidente delle Filippine. Fonte: Wikipedia Commons

Rodrigo Duterte, presidente delle Filippine. Fonte: Wikipedia Commons

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.