Al-Shabaab riconquista una città somala

Pubblicato il 4 aprile 2017 alle 14:07 in Africa Somalia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Al-Shabaab ha ripreso il controllo di El Bur, una città nella regione semi-autonoma del Galmudug, dopo che le forze etiopi sono andate via, ha dichiarato un funzionario del governo.

Al-Shabaab sta cercando di portare l’Unione Africana, la cui missione è di mantenere la pace, fuori dalla Somalia così da poter rovesciare più facilmente il governo centrale, sostenuto dai paesi occidentali. Lunedì 4 aprile, Burhaan Warsame, ministro per i porti e il trasporto marittimo di Galmudug, ha detto a Reuters: “Le truppe etiopi hanno lasciato la città per questa ragione al-Shabaab l’ha riconquistata”. Le forze etiopi, che fanno parte della Missione dell’Unione Africana in Somalia (AMISOM) collaborano con le truppe di Uganda, Kenya e altri paesi, e avevano messo in sicurezza la città, conquistata da al-Shabaab nel 2014.

I combattenti sono stati scacciati dalle proprie roccaforti in Somalia grazie all’AMISOM e all’esercito somalo, tuttavia il gruppo controlla ancora alcune zone rurali e spesso lancia assalti in stile guerriglia contro i soldati dell’Unione Africana e colpisce la capitale con frequenti attentati.

Sheikh Hassan Yaqub, capo di al-Shabaab per la regione di Galgadud, dove si trova El Bur, ha confermato che il gruppo ha ripreso la città. “L’abbiamo riconquistata. La zona non era abitata da oltre tre anni e le truppe dell’Etiopia la controllavano”, ha affermato. “Siamo certi che ora i residenti torneranno a vivere nella città”.

La Missione dell’Unione Africana in Somalia (AMISOM) è una missione di pace attiva, gestita dall’Unione Africana con l’approvazione delle Nazioni Unite. Essa ha il compito di supportare le strutture governative nella transizione verso un governo democratico, attuare un piano di sicurezza nazionale, addestrare le forze di sicurezza somale e contribuire a creare un ambiente sicuro per la consegna degli aiuti umanitari. Inoltre, tra le sue funzioni, l’AMISOM supporta anche il governo federale delle forze della Somalia nella loro battaglia contro i militanti di al-Shabaab.

Forze della Missione dell'Unione Africana in Somalia (AMISOM). Fonte: Wikimedia Commons

Forze della Missione dell’Unione Africana in Somalia (AMISOM). Fonte: Wikimedia Commons

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.