Attacco aereo distrugge nascondiglio leader talebano a Laghman

Pubblicato il 20 marzo 2017 alle 16:19 in Afghanistan Asia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Un’attacco aereo delle forze afghane ha colpito il nascondiglio di Nikmal, noto leader talebano residente nella provincia afghana orientale di Laghman.

Bandiera dell'Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (23 giugno 2014)

Bandiera dell’Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (23 giugno 2014)

Il governo provinciale ha fatto sapere che l’attacco, compiuto dalle forze aeree afghane, sarebbe stato effettuato nei pressi di Gul Aram, nel quartiere Alingar.

Secondo quanto riportato nel comunicato ufficiale diffuso dalle autorità di sicurezza operative a livello provinciale, i combattenti avrebbero subìto ingenti perdite umane, ma non è ancora noto il numero di miliziani talebani uccisi nell’attacco.

L’intero territorio provinciale è oggetto di frequenti incursioni da parte dei talebani afghani, i quali prendono di mira edifici governativi e altre sedi istituzionali.

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.