A Bonn primo incontro tra Lavrov e Tillerson

Pubblicato il 17 febbraio 2017 alle 10:41 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Lavrov e Tillerson hanno discusso dei rapporti bilaterali tra i due paesi e della situazione in Siria, in Afghanistan e in Ucraina.

Abbiamo avuto un confronto pragmatico e costruttivo – ha dichiarato alla stampa il Ministro degli Esteri russo Lavrov – soprattutto per quanto riguarda la lotta comune contro il terrorismo, l’interesse ad una soluzione rapida e pacifica al conflitto siriano e le azioni da intraprendere per evitare che i terroristi mettano radici in altri paesi della regione.

Non siamo d’accordo su tutto – ha proseguito Lavrov – com’è normale nelle relazioni tra i nostri due paesi, ma abbiamo anche evidenziato come su molti temi i nostri interessi coincidano. Per quanto riguarda le relazioni bilaterali “minate dall’amministrazione Obama”, Lavrov e Tillerson hanno sottolineato la comune volontà di Trump e Putin di superare le divergenze e riprendere il dialogo.

Il Ministro degli esteri di Mosca ha inoltre lasciato intendere che si è trattato di una presa di contatto con un’amministrazione ancora in fase di rodaggio, assicurando che Putin vedrà Trump nei prossimi mesi.

Il Segretario di Stato Tillerson ha definito produttivo il vertice con il ministro russo ed ha sottolineato che gli Stati Uniti prenderanno in considerazione ogni cooperazione con Mosca qualora questa vada a beneficio dei cittadini americani.

A margine della riunione del G2o Lavrov ha tenuto incontri bilaterali con i ministri degli esteri del Sud Africa, della Cina, del Brasile, della Germania e della Turchia – ha reso noto il Ministero degli Esteri russo. Il capo della diplomazia russa ha incontrato anche il Ministro degli Esteri italiano Angelino Alfano. Mosca ha espresso apprezzamento per le parole di Alfano, che aveva dichiarato che le sanzioni “non possono essere eterne” e aveva aperto ad un possibile ritorno della Russia nel G8.

Traduzione dal russo e redazione a cura di Italo Cosentino

Il Ministro degli esteri Sergej Lavrov. Fonte: kremlin.ru

Il Ministro degli esteri Sergej Lavrov. Fonte: kremlin.ru

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.