Somalia: continua la campagna elettorale

Pubblicato il 4 febbraio 2017 alle 17:36 in Africa Somalia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il 2 febbraio è cominciata l’esposizione dei programmi elettorali dei candidati alle camere del parlamento federale somalo.

In vista delle elezioni presidenziali dell’8 febbraio, ciascuno dei candidati esporrà gli obiettivi che intende perseguire nei prossimi quattro anni e discuterà del proprio background politico. Le audizioni continueranno fino a domani 5 febbraio, secondo quanto dichiarato dal Comitato Elettorale Presidenziale (PEC), che ha il compito di supervisionare l’elezione del nuovo presidente.

L’ex presidente del Puntland, Abdirahman Mohamed Farole, l’ex ministro dei trasporti, Abdulahi Elmi Moge, e il ministro dell’educazione del Puntland,  Ali Haji Warsame, sono i favoriti.

Il nuovo parlamento federale si è insediato di recente ed è composto da 275 deputati e 54 senatori, che eleggeranno il presidente a scrutinio segreto. Le lezioni presidenziali erano state programmate per lo scorso dicembre ma, a causa dell’impasse politico, dell’incapacità di rispettare le scadenze per le elezioni parlamentari e dei numerosi problemi di sicurezza, sono state continuamente rimandate.

Abdirahman Mohamed Farole, ex presidente del Puntland. Fonte: Wikipedia Commons

 

 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.