Filippine: si rafforzano i rapporti con la Cina

Pubblicato il 17 dicembre 2016 alle 10:30 in Asia Filippine

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Ministro degli Esteri filippino, Perfecto Yasay, vorebbe che il suo paese rafforzasse i rapporti con la Cina.

A tal proposito, ha affermato che le Filippine non protesteranno contro le attività cinesi nelle isole artificiali Spartly Islands, situate nel Mar Cinese Meridionale. L’arcipelago, che la Cina chiama Nansha Islands, è oggetto delle mire di diversi paesi. Parte di esso è rivendicato da Filippine, Malesia, Vietnam, Brunei e Taiwan, per via di alcuni giacimenti petroliferi e di gas presenti nei fondali circostanti.

Il Ministero della Difesa cinese, giovedì, ha rivelato che la Cina ha installato sistemi antiaerei e antimissili da impiegare per respingere eventuali minacce, soprattutto alla luce delle recenti tensioni con l’amministrazione entrante del presidente eletto, Donald Trump.

Yasay, parlando con i giornalisti a Singapore durante una visita ufficiale del Presidente filippino, Rodrigo Duterte, ha riferito che “il governo non presenterà una protesta diplomatica alla Cina”, spiegando che non ci sarà alcuna azione che possa mettere in pericolo l’equilibrio tra i due paesi: “Lasciamo che i cinesi facciano qualsiasi attività necessaria al proprio interesse nazionale, a noi andrà bene”, ha continuato il Ministro cinese.

Le guardie costiere filippine e cinesi hanno appena concluso un meeting di due giorni a Manila, durante il quale hanno concordato un piano di cooperazione per la pesca, la protezione ambientale e l’assistenza umanitaria nel Mar Meridionale Cinese. Il portavoce della Guardia Costiera filippina, il Comandante Armando Balilo, ha riferito che i due paesi hanno discusso anche la possibilità di adottare un set di protocolli per evitare incidenti.

Il Ministro degli Esteri filippino, Perfetto Yasay. Fonte: Inquirer.net

Il Ministro degli Esteri filippino, Perfecto Yasay. Fonte: Inquirer.net

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.