Liberata Sirte, sconfitta dell’IS in Libia

Pubblicato il 6 dicembre 2016 alle 9:54 in Africa Libia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il portavoce delle brigate Bunyan al-Marsous ieri ha annunciato a Libya Channel la liberazione definitiva di Sirte e la sconfitta dell’IS.

Negli ultimi giorni si erano intensificati gli sforzi per sconfiggere le ultime sacche di resistenza dell’IS nel quartiere di Ghiza e nella zona costiera della città. Nel fine settimana erano stati catturati otto militanti dell’IS, alcuni dei quali cercavano di fuggire via mare.

Il bilancio delle vittime per la conquista di Sirte è stato altissimo per le brigate Bunyan al-Marsous impegnate nell’operazione da diversi mesi. Si contano più di 700 morti e circa 3200 feriti tra i combattenti BM che appoggiano il governo Serraj. In loro supporto, dal primo agosto 2016, era intervenuta anche l’aviazione statunitense che ad oggi ha condotto 492 raid aerei contro le postazioni IS in Libia. 

Combattenti BM a Sirte, Libia

Combattenti BM in trionfo
fonte: BM

 

di Redazione