E se Puigdemont vincesse le elezioni del 21 dicembre?

Alessandro Orsini riflette su ciò che potrebbe accadere in Spagna se Puigdemont vincesse le elezioni previste per il 21 dicembre 2017

13 novembre 2017

La Danimarca e il terrorismo

La Danimarca è particolarmente impegnata nella lotta al terrorismo e nel contrasto interno ed esterno dell’estremismo violento

19 novembre 2017

L’Iraq e le spose bambine

Alcuni legislatori conservatori hanno proposto di abbassare l’età minima per potersi sposare a 9 anni, attraverso l’emendamento della legge sullo stato personale attualmente in vigore in Iraq

19 novembre 2017

Trump post Asia: “l’America è tornata”

Il presidente Trump, da poco tornato dal suo tour asiatico, ha cercato di mostrare i primi dieci mesi della sua presidenza come un successo totale, sostenendo che “un grande ritorno americano” ha rinsaldato la posizione statunitense sulla scena mondiale

19 novembre 2017

Emirati Arabi sul controllo delle moschee in Europa

Un gruppo umanitario ha condannato i commenti rilasciati da un alto funzionario governativo degli Emirati Arabi Uniti che ha spronato la Germania e altri Paesi europei a esercitare un maggiore controllo sulle loro moschee per prevenire attacchi “terroristici”

19 novembre 2017

Funzionario USA: comportamento principe ereditario saudita “sconsiderato”

Funzionari USA esprimono “crescente allarme” per le azioni del principe ereditario saudita, affermando che possono “danneggiare gli interessi americani”

19 novembre 2017

Comandante USA: non solo diplomazia con la Corea del Nord

La diplomazia deve essere supportata dal potere militare nei rapporti con la Corea del Nord, ha affermato il capo del Commando militare USA per il Pacifico

19 novembre 2017

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.