Perché il Venezuela conta tanto e la Libia poco

Trump e Putin hanno parlato al telefono degli scontri a Caracas, dove Maduro, presidente in carica, si contrappone a Guaidò, presidente autoproclamato. Dal momento che gli Stati Uniti non hanno mai smesso di minacciare un intervento militare, Putin ha inviato i propri soldati in sostegno di Maduro per chiarire che, se guerra civile sarà, lo […]

8 maggio 2019

Libia: attacco Isis a oleodotto, 3 morti e 4 rapiti

2 membri delle forze di sicurezza e 1 soldato sono stati uccisi e altri 4 rapiti, sabato 18 maggio, in un attacco condotto dallo Stato Islamico presso l’oleodotto libico di Zella

19 maggio 2019

Russia: siamo pronti a rispondere a nuove sanzioni USA

Secondo l’Ambasciata russa a Washington, le nuove sanzioni ostacolano inevitabilmente l’atmosfera positiva venutasi a creare tra i due Paesi a seguito dell’incontro tra il segretario di Stato americano Mike Pompeo, il presidente russo Vladimir Putin e il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov a Soči

19 maggio 2019

Egitto: cooperazione con Arabia Saudita per sconfiggere minacce regionali

Il presidente egiziano, Abdel Fattah al-Sisi, ha posto l’accento sulle buone relazioni che intercorrono tra il suo Paese e l’Arabia Saudita e ha affermato che, per far fronte a tutte le presenti sfide e mirare alla sicurezza e stabilità regionali, è necessaria una stretta cooperazione bilaterale

19 maggio 2019

Lo Sri Lanka è nella trappola del debito cinese?

I prestiti cinesi allo Sri Lanka sono responsabili della crisi che il Paese attraversa? Si può dire che sia caduto nella “trappola del debito” della Nuova Via della Seta?

19 maggio 2019

Bolsonaro: preoccupazione per situazione in Argentina e Venezuela

Bolsonaro ha ricordato che il presidente dell’Argentina, Mauricio Macri, sta affrontando seri problemi economici e sociali e ha detto di temere l’elezione di Cristina Kirchner e un “nuovo Venezuela” nella regione

20 maggio 2019

Italia: sequestrata Sea Watch, ordinato sbarco migranti nonostante il “no” di Salvini

I magistrati italiani hanno ordinato il sequestro della Sea Watch, ferma da 2 giorni a largo di Lampedusa, e lo sbarco dei 47 migranti che erano a bordo della nave. Non ha tardato la replica del ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini

20 maggio 2019

Egitto: attentato a pullman di turisti vicino piramidi di Giza

Un’esplosione, domenica 19 maggio, ha causato il ferimento di almeno 12 turisti, quasi tutti sudafricani, in Egitto, vicino a un museo in costruzione accanto alle piramidi di Giza

19 maggio 2019

Arabia Saudita: “non vogliamo una guerra, ma pronti a rispondere con la forza” all’Iran

L’Arabia Saudita, domenica 19 maggio, ha annunciato che vuole evitare una guerra regionale, ma che è pronta a rispondere con “tutta la sua forza” dopo gli attacchi agli oleodotti, avvertendo Teheran che adesso “è il turno” di Riad di replicare

19 maggio 2019

Onu a governo italiano: Decreto Sicurezza Bis viola diritti umani dei migranti

Con una lettera, le Nazioni Unite hanno esortato l’Italia a respingere il decreto Sicurezza Bis poiché rischia di “compromettere i diritti umani dei migranti, inclusi richiedenti asilo e le vittime di detenzione arbitraria, tortura, traffico di esseri umani e altre gravi violazioni dei diritti umani”

19 maggio 2019

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.