Le cause internazionali che hanno favorito l’ascesa di Salvini

Quali sono le cause internazionali che hanno favorito l’ascesa di Salvini? Alessandro Orsini propone un metodo per riflettere sul successo del ministro dell’Interno del governo Conte

17 settembre 2018

Idlib, la nuova tragedia che attende la Siria

È la resa finale dei conti. Putin vuole riprendersi ciò che reputa suo, la Siria, attesa da una nuova terribile battaglia a Idlib. Alessandro Orsini ricostruisce la situazione sul campo e riflette sul destino della Siria

19 settembre 2018

Aereo abbattuto: nuove accuse della Russia a Israele

Secondo Mosca Tel Aviv avrebbe informato di bombardamenti nel nord della Siria invece che a Latakia, impedendo così alla difesa russa di portare l’IL-20 abbattuto il 17 settembre scorso in zona sicura

25 settembre 2018

Marocco: contratto con industria americana per acquisto carabine M4

Il Marocco ha firmato un accordo con la Colt’s Manifacturing, un’industria americana di armi da fuoco, per la fornitura di carabine M4 e M4A1 5.56mm. Oltre al Paese nordafricano, la Colt’s Manifacturing invierà tali armi anche a Giordania, Afghanistan, Senegal, Tunisia e Pakistan

25 settembre 2018

Cosa prevede il decreto sicurezza e immigrazione di Salvini

Il 24 settembre, il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto sicurezza e immigrazione proposto dal ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini. Tale decreto mira a irrigidire le regole sull’asilo e ad accrescere la sicurezza dell’Italia

25 settembre 2018

Guerra Commerciale con gli Usa: il punto di vista della Cina

Cosa pensa la Cina della guerra commerciale con gli Stati Uniti? L’analisi del tabloid di politica estera del Quotidiano del Popolo, giornale ufficiale del Partito Comunista Cinese, ci fornisce le risposte

25 settembre 2018

Caos Libia: Francia vuole sanzioni contro le milizie coinvolte

La Francia vorrebbe che il Consiglio di sicurezza dell’Onu sanzionasse le milizie rivali libiche coinvolte negli scontri a Tripoli, che stanno mettendo a rischio le elezioni in Libia, concordate alla Conferenza di Parigi a fine maggio, previste per il prossimo 10 dicembre

25 settembre 2018

Iran, attacco a Ahvaz: funerali delle vittime e arresti

Le autorità iraniane hanno effettuato una serie di arresti di persone legate all’attacco mortale ad Ahvazi, avvenuto sabato 22 settembre e che ha causato la morte di 29 persone. In occasione dei funerali delle vittime, le autorità della Repubblica Islamica hanno lanciato numerosi attacchi alle potenze straniere che avrebbero influenzato l’accaduto

25 settembre 2018

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.