Trump è responsabile delle stragi suprematiste?

Tutte le volte che si verifica un massacro suprematista, Trump è in difficoltà. La sua immagine appare su tutti i media americani, i quali si chiedono se possa essere ritenuto moralmente responsabile delle stragi ed, eventualmente, in quale misura. Il “New York Times”, un quotidiano molto ostile a Trump, ha pubblicato un articolo di Wajahat […]

18 marzo 2019

Peskov: bombardieri USA in Europa provocano tensione nella regione

In precedenza, i media avevano riferito che due caccia Su-27 russi sono decollati per scortare un bombardiere strategico americano B-52N sul Mar Baltico

22 marzo 2019

Venezuela: arrestato numero due di Guaidó

La polizia politica del Venezuela ha arrestato all’alba di giovedì 21 marzo Roberto Marrero, collaboratore e “numero due” del presidente dell’Assemblea Nazionale Juan Guaidó

22 marzo 2019

Nuova Zelanda: legge sul porto d’armi vieterà i fucili usati nell’attentato di Christchurch

La nuova legge sul porto d’armi neozelandese bandirà i fucili semiautomatici e d’assalto in stile militare, a seguito della sparatoria di massa avvenuta in due moschee di Christchurch

22 marzo 2019

Trump: “Gli USA dovrebbero riconoscere la sovranità di Israele sulle Alture del Golan”

Il presidente americano, Donald Trump, sostiene che gli Stati Uniti dovrebbero riconoscere l’autorità di Israele sulle Alture del Golan

22 marzo 2019

Pentagono: nessun caccia russo ha interferito nel volo del B-52 sul Baltico

Nella giornata di giovedì, il ministero della Difesa russo aveva reso noto che due caccia russi Su-27 avevano seguito il volo di un bombardiere americano B-52 sul Mar Baltico

22 marzo 2019

Afghanistan: uccisi 2 soldati americani

Due soldati americani sono stati uccisi in Afghanistan, venerdì 22 marzo, nel corso di un’operazione della missione della NATO Resolute Support. La notizia è stata annunciata dalla missione stessa, che ha rilasciato un comunicato, senza tuttavia dare dettagli relativi all’identità delle due vittime

22 marzo 2019

Incontro tra Erdogan e il premier di Tripoli ad Ankara

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha ricevuto il premier del governo di Tripoli, Fayez Serraj, ad Ankara. Durante i colloqui, i due leader hanno discusso gli ultimi sviluppi politici in Libia, le relazioni bilaterali e i modi attraverso cui approfondirle, come la cooperazione economica

22 marzo 2019

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.