Immigrazione: i fatti più importanti del maggio 2018

Secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale per le migrazioni (IOM), dal primo gennaio al 29 maggio 2018, sono giunti in Europa 35.137 migranti, di cui 30.300 via mare

1 giugno 2018

Perché Macron stritola la mano di Trump tutte le volte che si incontrano?

Trump è un ciclone politico che sprigionerà la sua corrente ascensionale ancora a lungo. Il “trumpismo”, inteso come modo di agire e di interagire, sta avendo ricadute dirette sulla vita politica di decine di Paesi. È comprensibile che sia così. Gli Stati Uniti sono la più grande potenza mai apparsa sulla faccia della Terra. Mai, […]

19 giugno 2018

Turchia acquista caccia F-35 come contributo alla pace globale

La Turchia, durante una cerimonia presso la sede della compagnia aerospaziale Lockheed Martin a Fort Worth in Texas, il 21 giugno, ha ricevuto il suo primo F-35. Secondo Serdar Demirel, il vice sottosegretario per le Industrie della Difesa, l’aereo militare in questione rappresenta un contributo simbolico che permetterà alla Turchia di partecipare al mantenimento della pace e della sicurezza globale come alleato NATO

22 giugno 2018

Libia: Guardia Costiera accusata di maltrattamenti sui migranti

Il portavoce libico della Marina Militare, Ayoub Qassim, ha rilasciato una dichiarazione in cui nega tutte le accuse rivolte dal quotidiano britannico Daily Mail riguardo ai maltrattamenti che le guardie costiere del Paese avrebbero inflitto ai migranti africani che intendono imbarcarsi e lasciare il continente

22 giugno 2018

Afghanistan: i talebani riavviano le offensive, gli USA rifiutano i colloqui diretti

Dopo i tre giorni di cessate il fuoco, i talebani hanno annunciato il riavvio delle offensive nonostante l’estensione della tregua annunciata dal presidente afghano, Ashraf Ghani. Alla luce di tale comunicazione, il gruppo ha ricominciato a condurre i consueti attacchi per tutto il Paese, nelle province di Farah, Faryab, Helmand, Ghazni, Badghes e Kuduz

22 giugno 2018

Nave Lifeline verso Malta e nuovo scontro Italia-Francia su immigrazione

La nave Lifeline dell’omonima Ong tedesca si sta dirigendo verso Malta, dopo aver soccorso oltre 300 migranti a bordo di un gommone al largo della Libia, il 21 giugno. La nave, in seguito, aveva fatto richiesta di un porto sicuro dove

22 giugno 2018

Sudan: bloccato l’accesso in Darfur ai peacekeepers dell’ONU

Le forze sudanesi in Darfur hanno impedito al personale delle Nazioni Unite di raggiungere le aree in cui i combattimenti con l’Esercito di Liberazione del Sudan hanno provocato lo sfollamento di migliaia di civili

22 giugno 2018

La Lettonia abolisce il russo in scuole e università

Riga modifica la legge sull’istruzione superiore e impone a università a centri di formazione il lettone o un’altra lingua ufficiale della UE come lingua di lezione, escludendo il russo, lingua madre di un terzo della popolazione

22 giugno 2018

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.