Immigrazione: i fatti più importanti del maggio 2018

Secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale per le migrazioni (IOM), dal primo gennaio al 29 maggio 2018, sono giunti in Europa 35.137 migranti, di cui 30.300 via mare

1 giugno 2018

Salvini e la Russia di Putin

Salvini ha proposto di ritirare le sanzioni contro la Russia. Perché la Germania si oppone?

12 giugno 2018

Perché Macron stritola la mano di Trump tutte le volte che si incontrano?

Trump è un ciclone politico che sprigionerà la sua corrente ascensionale ancora a lungo. Il “trumpismo”, inteso come modo di agire e di interagire, sta avendo ricadute dirette sulla vita politica di decine di Paesi. È comprensibile che sia così. Gli Stati Uniti sono la più grande potenza mai apparsa sulla faccia della Terra. Mai, […]

19 giugno 2018

Afghanistan: talebani tra attentati e gelati

I talebani hanno ucciso 30 membri delle forze di sicurezza afghane in un’imboscata nei pressi di 2 posti di blocco nella provincia di Badghis, nelle prime ore del 20 giugno. Tale offensiva corrisponde al secondo attacco dopo il cessate

20 giugno 2018

USA si ritirano dal Consiglio dei diritti umani dell’Onu

Gli Stati Uniti si ritirano dal Consiglio dei diritti umani dell’ONU. Lo ha dichiarato ufficialmente l’ambasciatrice statunitense alle Nazioni Unite, Nikki Haley, martedì 19 giugno.
La decisione, minacciata dagli Stati Uniti per mesi, è stata presa in seguito alle

20 giugno 2018

ISIS: rapimenti e cadaveri nel deserto vicino a Mosul

La città di Mosul e la sua area circostante hanno assistito a un’ondata di attacchi da parte dello Stato Islamico negli ultimi 3 giorni e, secondo fonti locali, almeno 46 persone tra civili, agenti di sicurezza e combattenti sono stati rapiti nelle ultime 72 ore, tra questi almeno 20 sarebbero stati giustiziati

20 giugno 2018

Conte e Merkel: occorrono soluzioni europee sull’immigrazione

Il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, ha dichiarato, nel corso della conferenza stampa del 18 giugno, a Berlino, con la cancelliera tedesca, Angela Merkel, che è necessario che l’Unione europea individui soluzioni condivise per gestire il fenomeno migratorio, “senza innescare dinamiche bilaterali

20 giugno 2018

Mali: 25 corpi rivenuti in 3 fosse comuni

Il ministro della Difesa del Mali, Tiena Coulibaly, ha ammesso il coinvolgimento delle forze armate in alcuni omicidi avvenuti nella regione centrale del Paese, afflitta da continue violenze tra le forze di sicurezza e i ribelli. La dichiarazione

20 giugno 2018

Immigrazione: Merkel disposta ad accogliere le esigenze dell’Italia

Agela Merkel, durante una conferenza stampa organizzata a Meseberg, in seguito all’incontro con il presidente francese, Emmanuel Macron, ha dichiarato che l’immigrazione è una “sfida comune” e l’obiettivo resta

20 giugno 2018

Israele-Palestina: raid israeliani a Gaza contro razzi e aquiloni incendiari

Una serie di raid aerei israeliani hanno colpito 3 postazioni di Hamas nella Striscia di Gaza, nella notte tra il 19 e il 20 giugno, in risposta a una serie di attacchi provenienti dalla Striscia nel sud di Israele.

20 giugno 2018

Alto Commissario Onu per i rifugiati in volo dalla Libia al Niger con 122 migranti

L’Alto Commissario dell’Onu per i rifugiati, Filippo Grandi, ha viaggiato a bordo di un volo con 122 migranti evacuati da Tripoli a Niamey, in Niger, martedì 19 giugno, alla vigilia della giornata internazionale del rifugiato

20 giugno 2018

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.