Siria

    Macron: la Francia supporterà le Syrian Democratic Forces

    30 marzo 2018

    Il presidente Emmanuel Macron ha giurato il supporto francese alle Syrian Democratic Forces (SDF), una coalizione formata da combattenti arabi e curdi che combatte contro l’ISIS in Siria al fianco della coalizione internazionale a guida americana

    Siria: ultimatum di Al-Assad nel Ghouta

    30 marzo 2018

    Il governo siriano ha dato un ultimatum a Jaish Al-Islam, l’ultimo grande gruppo di ribelli rimasto nel territorio del Ghouta orientale. L’aut aut, imposto nella notte di mercoledì 28 marzo, intimerebbe ai soldati della fazione di abbandonare l’enclave entro 3 giorni

    Siria: 855 civili uccisi dalla coalizione USA

    29 marzo 2018

    La coalizione internazionale, a guida americana, che combatte contro lo Stato Islamico in Siria e in Iraq ha ammesso di aver causato la morte di altri 14 civili in Siria, portando il numero totale delle vittime ad almeno 855, dall’inizio dell’operazione Inherent Resolve

    Siria: Al-Assad pronto per un grande assalto nel Ghouta

    28 marzo 2018

    L’esercito governativo, fedele al presidente siriano, Bashar Al-Assad, si starebbe preparando per lanciare una “grande” operazione nel territorio del Ghouta orientale, nel caso in cui i ribelli appartenenti al gruppo Jaish Al-Islam decidessero di non cedere l’enclave, secondo quanto riferito dal quotidiano siriano pro-governativo Al-Watan

    Turchia: Tal Rifaat è il nuovo obiettivo dell’operazione Ramo d’Olivo

    27 marzo 2018

    La città di Tal Rifaat, situata nel nord del governatorato di Aleppo, nel nord-ovest della Siria, sarà il prossimo obiettivo dell’operazione Ramo d’Olivo, secondo quanto riferito dal presidente turco, Recep Tayyip Erdogan

    Siria: arrestati gli evacuati dal Ghouta

    27 marzo 2018

    Il governo siriano del presidente Bashar Al-Assad ha arrestato migliaia di uomini che stavano fuggendo dal territorio del Ghouta orientale, secondo quanto riferito dal quotidiano The New Arab

    Siria: negoziati tra Mosca e l’ultima fazione dei ribelli nel Ghouta

    26 marzo 2018

    I combattenti di Jaish Al-Islam, l’ultimo grande gruppo ribelle rimasto nella città di Douma, situata nel territorio del Ghouta orientale, si sono detti pronti ad abbandonare le armi e a lasciare l’enclave, secondo quanto annunciato da un ufficiale dello Stato Maggiore russo, Stanislav Gadzhimagomedov. I ribelli avrebbero negato la notizia

    Turchia: deportazioni di massa dei profughi siriani

    26 marzo 2018

    Le forze di sicurezza turche starebbero regolarmente arrestando e deportando in modo sommario migliaia di richiedenti asilo siriani al confine tra Siria e Turchia a partire dal dicembre 2017, secondo quanto si legge in un report dell’organizzazione umanitaria Human Rights Watch

    Iran: costruite strutture militari in Siria

    24 marzo 2018

    L’Iran sta costruendo strutture militari in Siria, in prossimità delle postazioni russe. La costruzione di tali edifici va avanti segretamente, e in alcuni casi si è fatto credere che fossero strutture per civili

    Siria: secondo accordo con i ribelli nel Ghouta

    23 marzo 2018

    Il gruppo di ribelli siriani Failaq al-Rahman ha annunciato l’imposizione del cessate-il-fuoco nel territorio del Ghouta orientale, al fine di negoziare i termini per l’abbandono del territorio da parte dei soldati dell’opposizione

    La Turchia minaccia i curdi a Manbij

    23 marzo 2018

    La Turchia spingerà i soldati delle People’s Protection Units (YPG) fuori dal confine orientale della Siria se non raggiungerà un accordo con gli Stati Uniti per la realizzazione di un piano mirato ad allontanare i curdi dalla regione di Manbij

    Siria: 1.600 ribelli evacuati dal Ghouta

    23 marzo 2018

    Più di 1.600 ribelli, insieme ai membri delle loro famiglie, hanno iniziato a essere evacuati dal territorio di Harasta, situato nel Ghouta orientale, giovedì 22 marzo, nel contesto dell’accordo raggiunto tra i soldati dell’opposizione e la Russia il giorno precedente

    Siria: uccisi 16 bambini a Idlib

    22 marzo 2018

    Almeno 16 bambini sono stati uccisi in un raid aereo che ha colpito un’area in cui si trovava una scuola nel governatorato di Idlib, situato nel territorio nord-occidentale della Siria. Si tratta del secondo episodio di questo genere in una settimana

    Siria: missili dei ribelli uccidono 44 civili a Damasco

    21 marzo 2018

    Almeno 44 civili sono stati uccisi da un attacco missilistico, attribuito ai ribelli siriani, che avrebbe colpito Jaramana, un quartiere famoso di Damasco, nella notte tra martedì 20 e mercoledì 21 marzo

    Siria: accordo di evacuazione per i ribelli nel Ghouta

    21 marzo 2018

    I combattenti del gruppo Ahrar Al-Sham, uno dei gruppi ribelli che combattono nel Ghouta orientale, hanno deciso di terminare i combattimenti in cambio di un corridoio sicuro che permetta loro di raggiungere il nord-ovest della Siria, ancora sotto il controllo dell’opposizione, o di essere assolti dalle autorità siriane, nel caso in cui decidano di rimanere nell’area

    Israele: la distruzione di un reattore siriano nel 2007 è un messaggio all’Iran

    21 marzo 2018

    Il bombardamento di un sospetto reattore nucleare siriano, avvenuto nel 2007 da parte di Israele, costituisce un messaggio nei confronti dell’Iran e significa che Israele non permetterà alla Siria di ottenere le armi nucleari, secondo quanto dichiarato dal ministro israeliano dell’Intelligence, Israel Katz

    L’ISIS avanza a Damasco

    20 marzo 2018

    I militanti dello Stato Islamico hanno preso il controllo di un distretto di Damasco, dopo essere riusciti a scacciare dal territorio le unità dell’esercito siriano, che si sono spostate in un’area vicina, abbandonata dai ribelli la settimana precedente

    Afrin: il governo siriano condanna l’occupazione turca

    20 marzo 2018

    Il Ministero degli Esteri siriano ha condannato l’occupazione di Afrin da parte delle forze turche, definendola “un atto illegittimo, che contraddice la Carta delle Nazioni Unite e i principi del diritto internazionale” e ha intimato all’esercito turco di ritirarsi dal territorio siriano

    Siria: raid colpisce una scuola del Ghouta e uccide 15 bambini

    20 marzo 2018

    Un raid aereo ha colpito una scuola, situata nel villaggio di Arbin, nel territorio del Ghouta orientale, e ha ucciso 15 bambini e 2 donne che si stavano nascondendo nel seminterrato dell’edificio per proteggersi dagli scontri, secondo quanto riferito dall’Osservatorio siriano per i diritti umani

    Turchia: non rimarremo ad Afrin e continueremo la campagna militare

    20 marzo 2018

    Le forze turche non rimarranno nel territorio di Afrin, ma la lasceranno ai suoi “veri proprietari”, secondo quanto riferito dal portavoce del governo e vice primo ministro turco, Bekir Bozdag

    Afrin: i curdi minacciano una controffensiva

    19 marzo 2018

    Le People’s Protection Units (YPG) hanno annunciato che lanceranno una controffensiva contro l’esercito turco per riprendere il controllo del territorio di Afrin, situato nel nord-ovest della Siria, al confine con la Turchia

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.