Medio Oriente

    La battaglia di Afrin: ciò che i media non dicono

    22 febbraio 2018

    La Turchia è in guerra con i curdi ad Afrin per impedire che costituiscano uno Stato nel nord della Siria. I media europei sono completamente schierati contro la Turchia e la figura di Erdogan. È possibile sviluppare un pensiero diverso rispetto a quello dominante?

    Israele: sciopero della fame dei migranti contro la deportazione

    22 febbraio 2018

    Centinaia di migranti africani hanno iniziato uno sciopero della fame come forma di protesta nei confronti dell’espulsione dei migranti irregolari imposta da Israele

    Qatar – Ciad: ripristinati i rapporti diplomatici

    22 febbraio 2018

    Il Qatar e il Ciad hanno ripristinato i rapporti diplomatici, dopo sei mesi da quando, il Paese africano aveva interrotto le relazioni con Doha, nel contesto della crisi del Golfo

    Iraq – Libano: posizione comune contro il terrorismo

    21 febbraio 2018

    Il presidente del Libano, Michel Aoun, si è recato in visita di stato a Baghdad per incontrare l’omologo iracheno, Fuad Masum, e il primo ministro, Haider Al-Abadi. All’ordine del giorno vi è stata la lotta contro il terrorismo

    Turchia: esteso il fermo della nave Eni

    21 febbraio 2018

    La Marina militare turca ha esteso fino al 10 marzo l’avviso relativo alle sue attività militari (Navtex) a largo di Cipro, nel mar Mediterraneo orientale, che da dieci giorni stanno bloccando il transito della Saipem 12000, la nave da perforazione di ENI. Il precedente avviso emanato dalla Marina turca sarebbe scaduto giovedì 22 febbraio

    Ghouta: quarto giorno di bombardamenti

    21 febbraio 2018

    Nel territorio del Ghouta orientale sono in corso bombardamenti da parte delle forze del governo del presidente siriano, Bashar Al-Assad, sostenute dagli alleati russi, da quattro giorni consecutivi. Al momento, bilancio delle vittime è di 274 morti, tra cui più di 60 bambini, e di centinaia di feriti, colpiti da almeno 170 raid aerei

    Mosca e Beirut pronte a cooperazione militare

    21 febbraio 2018

    Il premier Medvedev ha ordinato al ministero della difesa di avviare i negoziati con il Libano, per consentire alla Russia l’uso di porti e aeroporti in cambio di addestramento e forniture militari

    Afrin: la Turchia bombarda le truppe di Al-Assad

    21 febbraio 2018

    Le forze turche hanno sparato contro le truppe fedeli al governo del presidente siriano, Bashar Al-Assad, mentre queste stavano entrando nel distretto di Afrin, situato nel nord-ovest della Siria, al confine con la Turchia

    Abbas all’ONU: serve un nuovo processo di pace

    21 febbraio 2018

    Il presidente dell’Autorità Palestinese, Mahmoud Abbas, ha esortato le potenze mondiali a opporsi alla decisione degli Stati Uniti di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele e di avviare un nuovo processo di pace

    Libano: pronto a scontrarsi con Israele

    21 febbraio 2018

    Il Libano utilizzerà qualsiasi mezzo a sua disposizione per opporsi alla “aggressione israeliana”, secondo quanto affermato dal comandante dell’esercito libanese, Joseph Aoun

    Siria: le truppe di Al-Assad entrano ad Afrin

    20 febbraio 2018

    Le forze fedeli al governo del presidente siriano, Bashar Al-Assad, sono entrate nel distretto di Afrin, situato nel territorio nord-occidentale della Siria, al confine con la Turchia, dal territorio di Aleppo, secondo quanto riferito dalle milizie di Hezbollah. La notizia sarebbe stata confermata anche dal canale curdo Ronahi

    Yemen: uccisi 100 Houthi in 48 ore

    20 febbraio 2018

    Più di 100 Houthi sono stati uccisi in 48 ore negli attacchi aerei della coalizione araba, a guida saudita, che hanno colpito il governatorato di Hodeida, situato nel territorio occidentale dello Yemen, secondo quanto riferito dall’esercito yemenita

    Ghouta: le forze di Al-Assad si preparano a un assalto via terra

    20 febbraio 2018

    73 civili sono stati uccisi durante il terzo giorno consecutivo di bombardamenti che hanno colpito il territorio del Ghouta orientale, mentre le truppe di terra fedeli al presidente siriano, Bashar Al-Assad, si stanno preparando ad assaltare l’area

    Israele – Egitto: accordo storico per il gas naturale

    20 febbraio 2018

    Israele ha concluso un “accordo storico”, del valore di miliardi di dollari, per la vendita di gas naturale all’Egitto, secondo quanto affermato dal primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu

    Giordania – Turchia: Siria e Gerusalemme in cima all’agenda

    20 febbraio 2018

    Il ministro degli Esteri turco, Mavlut Cavusoglu, si è recato ad Amman per incontrare l’omologo giordano, Ayman Al-Safadi, e discutere i rapporti bilaterali. All’ordine del giorno vi erano anche la guerra civile siriana e la questione di Gerusalemme

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.