Israele

    Gaza: ancora 2 morti, ospedali pieni e almeno un migliaio di bambini feriti

    16 maggio 2018

    Le forze israeliane hanno ucciso a colpi d’arma da fuoco altri due palestinesi durante la giornata del 15 maggio e gli ospedali di Gaza hanno difficoltà ad accogliere il crescente numero di feriti, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters

    ONU: seduta straordinaria per discutere le morti a Gaza

    16 maggio 2018

    Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu si è riunito il 15 maggio in una sessione straordinaria a New York per discutere le violenze avvenute nella giornata del 14 maggio al confine tra Gaza e Israele, che sono risultate in almeno 60 vittime palestinesi

    La Gerusalemme di Trump

    15 maggio 2018

    È difficile immaginare una linea politica più semplice ed efficace di quella di Trump verso il conflitto israelo-plaestinese. È una linea semplice perché si limita ad accogliere tutte le richieste di Netanyahu. È efficace perché  approfitta di un momen …

    Ambasciata USA a Gerusalemme: almeno 60 morti durante le proteste a Gaza

    15 maggio 2018

    Almeno 60 palestinesi sono morti e più di 2,700 sono stati feriti, durante le proteste scoppiate a Gaza a seguito del trasferimento dell’ambasciata americana a Gerusalemme, la cui inaugurazione è avvenuta lunedì 14 maggio

    Al-Qaeda esorta al jihad contro gli Stati Uniti

    14 maggio 2018

    Il leader di Al-Qaeda, Ayman Al-Zawahiri, ha dichiarato che la decisione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di trasferire l’ambasciata americana da Tal Aviv a Gerusalemme costituisce la prova che le negoziazioni e la “riappacificazione” sarebbero falliti e ha esortato i musulmani a compiere il jihad contro gli Stati Uniti

    Israele: chiuso attraversamento di confine con Gaza e distrutto tunnel di Hamas

    13 maggio 2018

    Sabato 12 maggio, Israele ha chiuso un importante attraversamento di confine con la Striscia di Gaza e ha distrutto un tunnel appartenente ai militanti di Hamas

    Centinaia di bambini feriti da Israele sulla Striscia di Gaza

    12 maggio 2018

    L’organizzazione umanitaria Save the Children ha condannato Israele per le sue azioni contro i bambini palestinesi radunati nei territori della Striscia di Gaza per le proteste del venerdì

    Israele: Al-Assad si liberi dell’Iran

    11 maggio 2018

    Il ministro della Difesa israeliano, Avigdor Lieberman, ha esortato il presidente siriano, Bashar Al-Assad, a “liberarsi” delle forze iraniane che si trovano nel suo Paese, affermando che “la loro presenza in Siria può causare soltanto problemi”

    Israele-Palestina: 1 morto e 170 feriti nel settimo venerdì di protesta

    11 maggio 2018

    Le truppe israeliane hanno ucciso 1 palestinese e hanno ferito 170 manifestanti, durante il settimo venerdì di protesta che si sta svolgendo nel territorio di confine tra la Striscia di Gaza e Israele

    L’Iran condanna l’attacco israeliano in Siria

    11 maggio 2018

    “I frequenti attacchi del regime occupante di Gerusalemme contro il territorio siriano costituiscono un atto di aggressione, che mostra la natura egemonica del regime sionista, che non può accontentarsi di cercare pace, stabilità e sicurezza nella regione e che sta creando le crisi e destabilizzando la regione per garantire la sua sicurezza”, ha dichiarato il portavoce del Ministero degli Esteri iraniano, Bahram Qasemi

    Hamas: le proteste di massa saranno decisive

    10 maggio 2018

    Le proteste di massa che si svolgono al confine tra la Striscia di Gaza e Israele saranno “decisive”, secondo quanto dichiarato dal leader di Hamas, Yahya Sinwar

    Israele – Iran: scambio di missili

    10 maggio 2018

    L’esercito israeliano ha colpito contemporaneamente più di 50 obiettivi iraniani in Siria, in risposta a un attacco lanciato da Teheran contro le alture del Golan occupato. Si è trattato di una delle più grandi operazioni israeliane da decenni, secondo quanto riferito dalle Forze di Difesa israeliane

    Israele espelle il direttore di Human Rights Watch

    10 maggio 2018

    Il Ministero degli Interni israeliano ha dato al rappresentante di Human Rights Watch, Omar Shakir, due settimane di tempo per lasciare il Paese dopo l’accusa di boicottaggio contro lo Stato

    Israele: verso la costruzione del gasdotto sottomarino più lungo del mondo

    9 maggio 2018

    Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha annunciato che la costruzione del gasdotto di collegamento tra Israele e l’Europa continuerà come previsto, nonostante le tensioni riguardanti la proprietà dei giacimenti di gas nel Mar Mediterraneo orientale

    Israele: Netanyahu incontra Putin a Mosca

    9 maggio 2018

    Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, si è recato in visita di stato a Mosca, dove ha partecipato alla parata militare del Giorno della Vittoria, che si è tenuta in occasione del 73esimo anniversario della vittoria della Grande Guerra Patriottica, in cui la Russia festeggia la fine della seconda guerra mondiale con la vittoria sovietica e alleata sul nazismo

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.