Israele

    Palestina: Onu apre indagine sugli scontri di Gaza

    31 marzo 2018

    Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha richiesto l’apertura di una indagine indipendente per quanto riguarda gli scontri avvenuti a Gaza tra i palestinesi e le truppe israeliane in occasione del Giorno della Terra, mentre i membri del Consiglio di Sicurezza hanno richiesto moderazione da entrambe le parti

    Israele – Palestina: scontri nel Giorno della Terra

    30 marzo 2018

    Sono iniziate le proteste del popolo palestinese nel territorio di confine tra Israele e la Striscia di Gaza, in occasione dell’anniversario dello Yom Al-Ard, il Giorno della Terra, che si commemora il 30 marzo. Al momento, le vittime sarebbero 5 palestinesi e i feriti 365

    Israele: 100 tiratori scelti al confine con Gaza

    29 marzo 2018

    L’esercito israeliano ha schierato più di 100 tiratori scelti al confine con la Striscia di Gaza, in previsione di una protesta di massa, che i palestinesi stanno organizzando nell’area in occasione dello Yom Al-Ard, il Giorno della Terra, che si commemora il 30 marzo

    Stati Uniti: 705 milioni di aiuti militari a Israele

    28 marzo 2018

    Gli Stati Uniti ha aumentato il budget destinato ai programmi di difesa missilistica israeliani di 148 milioni di dollari, per includere lo sviluppo di Iron Dome e Arrow-3, portando la cifra totale degli aiuti militari destinati al Paese del Medio Oriente a 705 milioni di dollari

    Israele – Palestina: due giorni di scontri a fuoco

    27 marzo 2018

    Le forze israeliane hanno colpito due postazioni di Hamas, situate all’interno della Striscia di Gaza, nella mattinata di lunedì 26 marzo, in risposta agli spari provenienti dal territorio palestinese. Si tratta del secondo episodio di questo genere nel giro di due giorni

    Israele accusa l’Onu di approvare Risoluzioni anti-israeliane

    25 marzo 2018

    Israele ha accusato il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite di essere una farsa, in seguito all’approvazione, avvenuta venerdì 23 marzo, di 5 nuove Risoluzioni definite “anti-israeliane”

    Ahed Tamimi accetta il patteggiamento: condannata a 8 mesi

    22 marzo 2018

    Ahed Tamimi, la ragazza 17enne che era stata arrestata per aver strattonato un soldato israeliano, ha accettato il patteggiamento proposto dall’accusa ed è stata condannata a una pena detentiva di 8 mesi, secondo quanto riferito dal quotidiano israeliano Haaretz

    Israele: i migranti sono una minaccia peggiore dei jihadisti

    22 marzo 2018

    Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha dichiarato che una recinzione elettronica lungo il confine tra Egitto e Israele ha salvato lo Stato ebraico dagli attacchi terroristici o peggio dal flusso di migranti africani

    Israele: la distruzione di un reattore siriano nel 2007 è un messaggio all’Iran

    21 marzo 2018

    Il bombardamento di un sospetto reattore nucleare siriano, avvenuto nel 2007 da parte di Israele, costituisce un messaggio nei confronti dell’Iran e significa che Israele non permetterà alla Siria di ottenere le armi nucleari, secondo quanto dichiarato dal ministro israeliano dell’Intelligence, Israel Katz

    Israele: arrestato un francese per motivi di sicurezza

    19 marzo 2018

    Le autorità israeliane hanno arrestato un impiegato del consolato francese a Gerusalemme per “motivi di sicurezza”. L’arresto, reso noto lunedì 19 marzo, sarebbe avvenuto qualche settimana prima, anche se l’uomo comparirà in un tribunale, situato nel territorio meridionale di Israele, alle 12:30, ora locale, di lunedì 19 marzo

    Israele: distrutte 5.000 case palestinesi a Gerusalemme dal 1967

    19 marzo 2018

    A partire dal 1967, anno della Guerra dei Sei Giorni, Israele avrebbe distrutto sistematicamente le abitazioni dei palestinesi che si trovano a Gerusalemme est. Da quell’anno, il numero delle strutture demolite ammonterebbe a 5.000, secondo un report pubblicato dal Land Research Centre (LRC)

    Israele: scoperto nuovo tunnel di Hamas a Gaza

    18 marzo 2018

    Le forze israeliane hanno scoperto e demolito un nuovo tunnel scavato nella Striscia di Gaza dai militanti di Hamas per pianificare attacchi transfrontalieri

    Israele chiude il centro di Holot, ma sospende l’espatrio dei migranti irregolari

    16 marzo 2018

    Il centro di detenzione per i migranti di Holot è stato chiuso nella serata di mercoledì 14 marzo, nonostante le proteste contro la decisione di Israele di espellere i migranti irregolari che si trovano nel Paese

    Israele: bombe contro la Striscia di Gaza

    15 marzo 2018

    Le Forze di Difesa israeliane hanno bombardato alcune postazioni di Hamas all’interno della Striscia di Gaza, in risposta al lancio di bombe provenienti dal territorio palestinese lungo il confine con Israele, secondo quanto riferito dall’esercito israeliano

    Palestina: tendopoli di protesta al confine con Israele

    12 marzo 2018

    I palestinesi stanno piantando una tendopoli al confine tra la Striscia di Gaza e Israele nel contesto di una protesta che dovrebbe durare sei settimane, a partire da venerdì 30 marzo. L’obiettivo è il ritorno dei rifugiati palestinesi nei territori in cui adesso sorge Israele

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.