Slovenia

    Slovenia: rischio elezioni anticipate

    18 luglio 2018

    Cresce la possibilità che la popolazione slovena torni alle urne dopo che il leader del partito Nuova Slovenia (NSI), Matej Tonin, ha deciso, il 17 luglio, di ritirarsi dalle consultazioni guidate dal leader della Lista Marjan Sarec, Marjan Sarec, per la formazione di una coalizione di governo

    Slovenia: 19 luglio scadenza per la formazione del governo

    14 luglio 2018

    Il presidente sloveno, Borut Pahor, ha posto il 19 luglio come scadenza per la formazione del governo da parte del Partito Democratico Sloveno che era risultato essere il più votato alle elezioni del 3 giugno

    Elezioni Slovenia: partito anti-migranti formerà il governo

    6 giugno 2018

    Il partito di destra anti-migranti sloveno, Slovenian Democratic Party (SDS), ha ottenuto il 25% dei voti alle elezioni del 3 giugno, affermandosi come primo partito della Slovenia e conquistando 25 dei 90 seggi all’interno del Parlamento

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.