Europa

    Le dichiarazioni di Putin sulla crisi di Kerch

    3 dicembre 2018

    Putin ha dichiarato che è troppo presto per parlare del rilascio delle navi ucraine e dei membri dell’equipaggio sequestrati il 25 novembre mentre cercavano di attraversare lo stretto di Kerch, aggiungendo che è stata intrapresa una causa legale per dimostrare che le tre imbarcazioni hanno violato le acque territoriali russe. La notizia è arrivata domenica 2 dicembre, successivamente al vertice del G20 tenutosi a Buenos Aires

    Caso Regeni: Egitto respinge indagine italiana sugli agenti dei servizi segreti

    3 dicembre 2018

    L’Egitto ha respinto l’indagine italiana sui 7 agenti dei servizi segreti egiziani che, secondo Roma, sono coinvolti nell’uccisione di Giulio Regeni. Ad avviso delle autorità del Cairo, “non si sono abbastanza prove” per indagare i 7 ufficiali di sicurezza

    Francia: Macron chiede apertura di negoziati con rappresentanti dei gilet gialli

    2 dicembre 2018

    Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha ordinato al suo primo ministro, Edouarde Philippe, di aprire una serie di negoziati con i leader politici e i manifestanti per porre fine alle proteste nazionali che negli ultimi giorni sono diventate violente nel centro di Parigi

    Immigrazione: barca spagnola con migranti diretta a Malta

    2 dicembre 2018

    Il peschereccio spagnolo che ha recuperato 11 migranti a largo delle coste libiche sta facendo rotta verso un porto sicuro di Malta, ha affermato Madrid, mentre i cittadini andalusi votano alle regionali

    Francia: gilet gialli, prossimo lo stato d’emergenza

    2 dicembre 2018

    Il governo francese ha spronato i manifestanti al dialogo e sta considerando di dichiarare lo stato d’emergenza per arginare le proteste violente dei gilet gialli in quelli che sono diventati i più gravi disordini a cui il Paese abbia assistito nell’ultimo decennio

    Immigrazione: ONU richiede sbarco di 12 migranti bloccati nel Mediterraneo

    2 dicembre 2018

    L’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), venerdì 30 novembre ha richiesto una soluzione urgente al caso dei 12 migranti bloccati nel Mediterraneo, mentre alcuni attivisti hanno dichiarato di aver trasportato uno di loro a Malta …

    G20: raggiunto accordo per riformare OMC

    1 dicembre 2018

    Alcuni delegati europei hanno reso noto che i Paesi membri del G20 hanno raggiunto un accordo volto a riformare l’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC) tramite una bozza preliminare del comunicato che verrà rilasciato alla fine dell’incontro, iniziato venerdì 30 novembre e portato avanti sabato 1 dicembre

    Parigi: continuano le proteste dei gilet gialli, 300 arrestati

    1 dicembre 2018

    La polizia francese ha lanciato lacrimogeni e granate stordenti e fatto uso di idranti per sedare le proteste violente di alcuni “gilet gialli” che, a Parigi, tentavano di spezzare il cordone di sicurezza allestito sugli Champs-Elysées nel terzo sabato di fila di rappresaglie contro la politica fiscale di Macron e il carovita

    Ucraina: membri del G7 condannano attività russe nello stretto di Kerch

    1 dicembre 2018

    I ministri degli Esteri delle 7 più grandi economie mondiali, note come G7, hanno condannato le attività della Russia nello stretto di Kerch, riaffermando il loro supporto alla sovranità e all’integrità territoriale dell’Ucraina

    Caso Regeni: ministro degli Esteri italiano convoca l’ambasciatore egiziano

    1 dicembre 2018

    Venerdì 30 novembre, il Ministero degli Esteri italiano ha convocato l’ambasciatore egiziano in relazione al caso dell’omicidio di Giulio Regeni e ha fatto pressioni sull’Egitto perché rispetti l’impegno di agire velocemente e portare davanti alla giustizia il responsabile

    Marocco e Belgio rafforzano i legami economici

    1 dicembre 2018

    Il Marocco e il Belgio hanno firmato una serie di accordi per approfondire i legami economici. Nei giorni passati, attori delle economie marocchina e belga si sono incontrati a Rabat, dove hanno concluso 21 patti e memorandum d’intesa in diversi settori

    Ucraina proibisce l’ingresso nel Paese agli uomini russi

    30 novembre 2018

    La tensione tra Russia e Ucraina continua a crescere. L’ultima mossa di Kiev è stata quella di proibire l’ingresso nel Paese agli uomini russi di età compresa tra i 16 ed i 60 anni al fine di impedire la formazione di un esercito privato capace di combattere nel suolo ucraino e “proibire a Mosca di portare avanti le operazioni che aveva pianificato nel 2014”, come ha dichiarato Petro Poroshenko, venerdì 30 novembre,

    Caso Regeni: Italia indaga 7 agenti dei servizi segreti egiziani

    30 novembre 2018

    L’Italia inserirà 7 agenti dei servizi segreti egiziani nel registro degli indagati nell’ambito dell’indagine sulla morte di Giulio Regeni, condotta dalla Procura di Roma. Il presidente della Camera, Roberto Fico, ha inoltre annunciato la decisione di voler interrompere i rapporti con il Parlamento egiziano

    Mar d’Azov: Putin accusa Poroshenko

    30 novembre 2018

    Putin accusa Poroshenko di essere diretto responsabile di quanto accaduto nel Mar Nero e sottolinea come le navi ucraine abbiano violato acque che erano russe già prima dell’annessione della Crimea

    Spagna: norme più restrittive sul web

    29 novembre 2018

    Il ministero della cultura potrà ordinare la chiusura dei siti web che violano le norme sui diritti d’autore in caso di recidiva senza previa autorizzazione giudiziaria

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.