Approfondimenti

    Immigrazione: i fatti più importanti dell’aprile 2018

    2 maggio 2018

    Secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM), dal primo gennaio al 29 aprile 2018 sono giunti in Europa via mare 21.981 migranti, una diminuzione pari a meno della metà degli sbarchi nello stesso periodo del 2017, pari a 44.624

    L’Arabia Saudita e il terrorismo

    29 aprile 2018

    Essendo il luogo di nascita dell’Islam, l’Arabia Saudita viene considerata un obiettivo attraente per i gruppi estremisti. Secondo quanto riportato da un documento sull’antiterrorismo pubblicato nell’aprile 2017 dall’ambasciata saudita a Londra, il governo di Riad e gli ulema, gli esperti religiosi, hanno sempre condannato gli attacchi terroristici, cercando di contrastare le ideologie estremiste

    La Siria e il terrorismo

    22 aprile 2018

    Dal 1979, la Siria è inserita nella lista degli Stati sponsor di terrorismo del governo americano. Tale lista è stata introdotta dagli Stati Uniti in quell’anno per elencare quei Paesi che supportano ripetutamente atti di terrorismo internazionale

    L’Irlanda e il terrorismo

    15 aprile 2018

    Il Global Terrorism Index del 2017 ha inserito l’Irlanda al 64esimo posto tra i Paesi in cui la minaccia terroristica è più alta

    L’India e il terrorismo

    8 aprile 2018

    Il terrorismo in india è un fenomeno molto complesso, che ha come protagonisti diversi gruppi ed organizzazioni. Tra questi, i più pericolosi appartengono alla rete del jihadismo globale che fa capo ad al-Qaeda e ai suoi alleati nel panorama pakistano.

    Immigrazione: i fatti più importanti del marzo 2018

    2 aprile 2018

    Secondo le stime del ministero dell’Interno, nel mese di marzo, sono sbarcati in Italia complessivamente 6.161 migranti, di cui 4.399 provenienti dalla Libia. Si tratta di una diminuzione significativa pari all’80% rispetto ai numeri registrati nel marzo 2016

    Il Senegal e il terrorismo

    1 aprile 2018

    Il Senegal, Paese dell’Africa occidentale, viene considerato un modello di democrazia da tutta l’Africa. In merito alla lotta al terrorismo, il governo di Dakar collabora a stretto contatto con gli ufficiali di sicurezza e delle forze dell’ordine americane per rafforzare le loro capacità investigative e di gestione di eventuali attacchi

    L’Eritrea e il terrorismo

    25 marzo 2018

    Secondo il Foreign Office del Regno Unito, l’Eritrea detiene il tasso più basso di terrorismo di tutto il Corno d’Africa. Tale informazione è stata confermata dal Global Terrorism Index del 2017, che ha posizionato Asmara al 134 posto su una scala di 163 Paesi di cui è stata analizzata l’incidenza della minaccia terroristica

    L’Austria e il terrorismo

    18 marzo 2018

    L’Austria è uno dei Paesi europei che, finora, non ha subito alcun attacco terroristico di matrice islamista. Nonostante cioò, le sue autorità, da anni, sono molto impegnate nel contrasto alla diffusione dell’estremismo e nella lotta al terrorismo

    L’Australia e il terrorismo

    11 marzo 2018

    Nel 2017, l’Australia è stata teatro di due incidenti che sono stati definiti dalle autorità “atti di terrorismo

    L’Etiopia e il terrorismo

    4 marzo 2018

    Nonostante l’instabilità politica, l’Etiopia è particolarmente attiva nella lotta contro il terrorismo locale, effettuando operazioni contro al-Qaeda e al-Shabaab, ed è impegnata in Sud Sudan per sostenere le sue autorità nella risoluzione della guerra civile

    Il Canada e il terrorismo

    25 febbraio 2018

    Il report sulla minaccia terroristica in Canada nel 2017 pubblicato dal Department of Public Safety and Emergency Preparedness rende noto che il principale pericolo per il Paese è l’estremismo violento ispirato ai gruppi terroristici, come l’ISIS e al-Qaeda

    Il Gibuti e il terrorismo

    18 febbraio 2018

    Il Gibuti, piccolo Paese africano situato nel Corno d’Africa, tra l’Etiopia, l’Eritrea e la Somalia, ha un’importante valenza strategica. In primo luogo, oltre a ospitare una base militare francese e una cinese, è sede di una base americana dalla quale partono i droni che bombardano al-Qaeda in Yemen. In secondo luogo, affacciando sul Mar Rosso, proprio nel Golfo di Aden, il Gibuti costituisce uno sbocco diretto al Medio Oriente

    Le Filippine e il terrorismo

    11 febbraio 2018

    Il 2017 è stato un anno significativo per la lotta al terrorismo nelle Filippine. Nel mese di gennaio l’intelligence di Manila aveva diffuso un’avvertenza, secondo cui i legami tra i militanti dell’ISIS e gli islamisti filippini erano in aumento

    Al-Qaeda: più pericolosa dell’ISIS in alcune regioni

    10 febbraio 2018

    La rete internazionale di Al-Qaeda è “notevolmente resiliente” e pone una minaccia maggiore rispetto allo Stato Islamico in alcune regioni, tra le quali lo Yemen e la Somalia, secondo quanto riferito dagli esperti delle Nazioni Unite

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.