Alessandro Orsini

Direttore

Alessandro Orsini è Direttore dell’Osservatorio sulla Sicurezza Internazionale della LUISS, Research Affiliate al MIT di Boston dal 2011, e membro della Commissione per lo studio della radicalizzazione istituita dal Presidente del Consiglio a Palazzo Chigi.

I suoi studi, tradotti nelle principali lingue europee, ma anche in persiano, sono apparsi sulle maggiori riviste internazionali specializzate in studi sul terrorismo. Il suo Anatomia delle Brigate rosse. Le radici ideologiche del terrorismo rivoluzionario, tradotto da Cornell University, è stato definito “un contributo accademico enorme” dalla rivista dell’American Political Science Association – “Perspectives on Politics” – ha vinto il Premio Acqui 2010 ed è stato selezionato tra i libri più importanti apparsi negli Stati Uniti nel 2011 dalla rivista “Foreign Affairs”

Le sue ricerche sono apparse sul sito del MIT e sul sito del Governo italiano. È membro dell’Editorial Board di Studies in Conflict and Terrorism. È editorialista del quotidiano “il Messaggero”, per cui cura la rubrica domenicale “Atlante”. Ha partecipato a oltre 130 dirette su Rai Uno, Rai Due, Rai Tre, la7, Sky News 24, Tg Com 24, Rai News 24. Questo è il suo intervento a “Porta a Porta” nel giorno della strage di Bruxelles. Il suo ultimo libro è: ISIS. I terroristi più fortunati del mondo e tutto ciò che è stato fatto per favorirli (Rizzoli), vincitore del Premio Cimitile 2016.

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.