Lavrov: ospiteremo negoziati tra India e Pakistan

Pubblicato il 1 marzo 2019 alle 6:10 in India Pakistan Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministro degli Esteri della Federazione Russa Sergej Lavrov ha proposto all’India e al Pakistan di riconciliarsi e di condurre dei negoziati in Russia. Lo riporta l’agenzia di stampa russa RIA Novosti.

Lavrov ha annunciato che Mosca è pronta a offrirsi come luogo per un evento del genere. “Se India e Pakistan acconsentiranno, siamo pronti ad ospitare un summit affinché i due paesi possano riconciliarsi”, ha osservato il capo della diplomazia russa.

In precedenza, secondo quanto riportato dai media russi, i militari pakistani avrebbero bombardato dei punti abitati sul territorio indiano dello stato di Jammu e del Kashmir. L’India, a sua volta, ha aperto il fuoco in risposta a queste azioni. Il bombardamento si sarebbe verificato a seguito di alcuni scontri nello spazio aereo dei due paesi. Prima di questi scontri un aereo indiano ha attaccato il campo del gruppo Jaish-e-Mohammed nella parte del Kashmir controllata dal Pakistan. Questa organizzazione ha rivendicato la responsabilità per l’attacco terroristico del 14 febbraio nello stato del Jammu e del Kashmir, in 45 persone sono rimaste uccise.

Islamabad ha più volte sottolineato che non intende iniziare una guerra con Delhi. Sullo sfondo di questo, come riporta il quotidiano indiano The Times of India, il primo ministro pakistano Imran Khan ha tenuto un incontro con il comando delle forze nucleari.

 

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale 

Traduzione dal russo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.