Russia supera Arabia Saudita nella produzione di petrolio

Pubblicato il 20 febbraio 2019 alle 6:20 in Arabia Saudita Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Nel dicembre del 2018 la Russia si è posizionata al secondo posto in termini di produzione petrolifera giornaliera con 10,738 milioni di barili. È quanto emerge dai dati della Joint Organisations Data Initiative (JODI).

Mosca ha superato dunque Riad, cedendo la leadership mondiale solo a Washington.

Tuttavia, a differenza dei concorrenti, il mercato petrolifero russo è in crescita.

A dicembre gli Stati Uniti hanno prodotto mediamente 11,658 milioni di barili di petrolio al giorno (-0,3%), l’Arabia Saudita 10,643 milioni (-4,06%).

Allo stesso tempo, i volumi della produzione di petrolio russo sono aumentati dello 0,08% rispetto allo scorso novembre.

A dicembre, le esportazioni di petrolio saudite sono diminuite su base mensile del 6,65%, precisamente a 7,687 milioni di barili al giorno, mentre l’export statunitense ha registrato un calo dello 0,17%, scendendo dunque a 2,407 milioni di barili.

La Joint Organisations Data Initiative non riporta tutti i dati dell’export russo, ma solo a novembre Mosca ha esportato 5,615 milioni di barili al giorno, mentre ad ottobre 5,268 milioni di barili.

Negli Stati Uniti la raffinazione petrolifera è aumentata a dicembre del 2,51% rispetto al mese precedente, raggiungendo un picco di produzione di 17,5 milioni di barili al giorno.

In Arabia Saudita la produzione di prodotti petroliferi raffinati è diminuita del 5,36% rispetto a novembre, scendendo a 2,682 milioni di barili al giorno.

La produzione russa, dunque, è aumentata dell’1,35% rispetto al mese precedente e ammonta a 6,002 milioni di barili.

 

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale 

Traduzione dal russo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.