Russia: Putin visiterà l’Italia

Pubblicato il 2 novembre 2018 alle 6:02 in Italia Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il presidente della Russia, Vladimir Putin, ha accettato l’invito in Italia del primo ministro italiano, Giuseppe Conte.

Conte si era recato in visita a Mosca a ottobre, in occasione della quale aveva invitato il leader del Cremlino a Roma. Giovedì 1 novembre, l’ufficio del presidente russo ha confermato che i diplomatici sono al lavoro per organizzare l’incontro.

I partiti che formano la coalizione al governo italiano, ossia il Movimento 5 stelle e la Lega, hanno chiesto che Roma migliori il proprio rapporto con Mosca, la quale è disposta a fare altrettanto nella speranza che l’Unione Europea ponga fine alle sanzioni imposte in seguito alla sua annessione della regione ucraina della Crimea, nel 2014. Secondo Reuters, l’Italia è il Paese del blocco europeo che più probabilmente farà pressioni per lo scongelamento delle relazioni con la Russia e l’eliminazione delle sanzioni europee. Infatti, il primo ministro italiano ha dichiarato di ritenere che le sanzioni debbano essere superate “il prima possibile” e ha spiegato che Roma vorrebbe convincere gli altri membri dell’Unione Europea a eliminarle.

Molte aziende italiane da tempo criticano le restrizioni, lamentando il fatto che stanno nuocendo ai loro affari, pertanto in molti stanno chiedendo che Roma spinga verso la loro eliminazione. Dal 2008 al 2013, ai tempi della “relazione speciale” tra Putin e l’ex primo ministro italiano, Silvio Berlusconi, e prima delle sanzioni europee, l’Italia era il secondo partner commerciale della Russia, preceduta dalla Germania. Da allora il volume è decresciuto di circa 7 miliardi di dollari l’anno, e l’Italia è stata superata da Cina, Giappone, Bielorussia e Paesi Bassi.

Con l’obiettivo di risollevare le relazioni commerciali fra Russia e Italia, a fine ottobre si è tenuto il XI Forum Economico Eurasiatico di Verona, che rappresenta la volontà di riavvicinamento tra Mosca e Roma, dopo le visite in Russia del ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini e del ministro degli Affari Esteri, Enzo Moavero Milanesi.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale.

Consultazione delle fonti inglesi e redazione a cura di Chiara Romano

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.