Venezuela: Delcy Rodríguez vicepresidente

Pubblicato il 20 giugno 2018 alle 20:57 in America Latina Venezuela

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) del Venezuela ha eletto il 19 giugno scorso Diosdado Cabello nuovo presidente dell’organo legislativo, in sostituzione di Delcy Rodriguez che è stata eletta vicepresidente della Repubblica per il nuovo mandato di Nicolás Maduro, rieletto tra accuse di brogli e mancanza di garanzie democratiche il 20 maggio scorso per un secondo mandato di sei anni.

Diosdado Cabello è considerato da molti il numero due del chavismo, in quanto primo vicepresidente del Partito Socialista Unito del Venezuela. Giurando come nuovo presidente dell’assemblea, eletta il 30 luglio 2017, Cabello ha definito “un grande onore e un grande impegno” la designazione ed ha lanciato un appello ai membri dell’assemblea per “accompagnare insieme il presidente Nicolás Maduro nell’aggiornamento del processo rivoluzionario”.  

Cabello ha inoltre riconosciuto il lavoro svolto durante quasi un anno da Delcy Rodriguez alla guida dell’Assemblea Nazionale Costituente. “Ha operato stabilendo le basi per la pace in questo paese, dopo l’onda di violenza insurrezionale che ha scosso la nostra nazionae tra aprile e luglio del 2017” – ha dichiarato Cabello.

Delcy Rodríguez era stata nominata vicepresidente di Maduro il 15 giugno scorso, ed ha assunto l’incarico tre giorni dopo. “Ho designato Vicepresidente Esecutiva una giovane donna coraggiosa, agguerrita, figlia di un martire, rivoluzionaria,  provata da mille battaglie: nostra sorella Delcy Eloína Rodríguez” – aveva reso noto il capo dello Stato venezuelano sul suo account twitter.

L’agenzia di stampa ufficiale AVN  ha aggiunto che, per affrontare la crisi economica e il deficit di beni di consumo che attraversa il Venezuela, Maduro ha designato Tareck El Aissami, finora vicepresidente della repubblica, nuovo responsabile dell’area economica e ministro dell’Industria e della Produzione nazionale; Dante Rivas ministro della Pesca;  Yomana Koteich ministro del Commercio Estero e degli Investimenti Internazionali e Mayerlin Arias ministro dell’Agricoltura Urbana.

“La gioventù e le donne sono la cornice di questo nuovo inizio” – ha affermato il capo dello Stato in occasione della nomina del nuovo esecutivo. È la prima volta che una donna assume la vicepresidenza del paese. Delcy Rodríguez, prima di assumere la guida dell’Assemblea Costituente, era stata ministro degli esteri e ministro delle comunicazioni.

Sicurezza internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale

Traduzione dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.