Lavrov annulla visita a Buenos Aires e L’Avana

Pubblicato il 21 maggio 2018 alle 6:05 in America Latina Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministro degli esteri russo ha annullato il previsto viaggio in America Latina che lo avrebbe condotto a Buenos Aires e a L’Avana per motivi legati alla composizione del governo della Federazione russa, affidato da Vladimir Putin a Dmitrij Medvedev il 7 maggio scorso.

Il Ministero degli Affari Esteri della Federazione russa rende noto che al G20 di Buenos Aires il paese sarà rappresentato a livello di viceministri.

Venerdì 18 maggio il primo ministro russo Dmitrij Medvedev ha presentato al presidente Vladimir Putin la lista dei ministri del nuovo governo, che il capo dello stato ha approvato, riferisce l’agenzia di stampa TASS. Secondo il portavoce dell’Ufficio del Primo Ministro, Natalija Timakova, il primo incontro del nuovo governo si terrà oggi, lunedì 21 maggio, o comunque prima dell’apertura del Forum economico internazionale di San Pietroburgo, che inizierà i lavori il 24 maggio.

In precedenza, l’ambasciatore dell’Argentina in Russia Ricardo Lagorio aveva riferito alla stessa TASS che il ministro degli esteri russo Sergej Lavrov stava progettando di tenere riunioni con il presidente Mauricio Macri e ministro degli esteri del paese latinoamericano Jorge Fori a margine del G20.

Venerdì 18 maggio le diplomazie russa e cubana avevano reso nota la visita di Lavrov a L’Avana per il prossimo 22 maggio. Era previsto un incontro con il presidente dell’isola Miguel Díaz-Canel Bermúdez.

Sergej Lavrov, 68 anni, è ministro degli esteri della Federazione russa dal 2004 ed ha servito sotto quattro primi ministri: Michail Fradkov (2004-07), Viktor Zubkov (2007-08), Vladimir Putin (2008-12) e Dmitrij Medvedev (dal 2012). In precedenza per dieci anni aveva ricoperto il ruolo di ambasciatore russo all’ONU. Putin ha approvato la conferma di Lavrov alla guida della diplomazia russa nel nuovo governo di Dmitrij Medvedev.

Sicurezza internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale

Traduzione dal russo e dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.