Stabilita linea di collegamento diretta tra Corea del Nord e Corea del Sud

Pubblicato il 20 aprile 2018 alle 18:30 in Corea del Nord Corea del Sud

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

I governi della Corea del Nord e della Corea del Sud hanno stabilito, venerdì 20 aprile, una linea telefonica di collegamento diretto, in preparazione del summit previsto per il 27 aprile. La linea collega la Blue House presidenziale della Corea del Sud con la Commissione Affari di Stato nordcoreana ed è stata testata con quattro minuti di telefonata.

“La storica connessione diretta tra i leader delle due Coree è stata stabilita con successo. La qualità della chiamata è stata ottima: ci è sembrato di ricevere una telefonata dal nostro vicino di casa”, ha affermato Youn Kung-yoon, direttore della Government Situation Room sudcoreana.

Attraverso la linea telefonica diretta, il presidente sudcoreano, Moon Jae-In, ed il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, potranno dialogare direttamente dai propri uffici senza doversi recare presso la Joint Security Area del villaggio di Panmunjon, situato al confine tra i due Stati.

L’idea di stabilire una linea di collegamento diretta tra i due Paesi è nata nel giugno 2000, in occasione del primo incontro tra l’allora presidente sudcoreano, Kim Dae-jung, ed il leader nordcoreano Kim Jon Il, padre di Kim Jong Un.

Il sistema di comunicazione si compone di un telefono, un fax ed un computer con collegamento Internet per effettuare videochiamate. Non è stata ancora stabilita la data precisa in cui avverrà la chiamata diretta tra il leader Kim ed il presidente Moon, tuttavia, è prevista prima dell’avvio del summit tra i due Paesi, stabilito per il 27 aprile nel villaggio di Panmunjon.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale.

Alice Barberis

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.