Visita a Cuba del leader comunista vietnamita Nguyen Phu Trong

Pubblicato il 28 marzo 2018 alle 20:32 in Cuba Vietnam

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il segretario generale del Partito Comunista del Vietnam Nguyen Phu Trong, è giunto oggi a L’Avana per una visita ufficiale a Cuba, dove si incontrerà con le autorità dell’isola e riceverà il titolo di Dottore Honoris Causa in Scienze Politiche presso l’Università di L’Avana.

Secondo il programma della visita, che si concluderà il 30 marzo, il leader del Partito Comunista del Vietnam avrà un incontro con il presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, Esteban Lazo, e continuerà nel pomeriggio di giovedì 29 marzo, i colloqui ufficiali con alti funzionari dell’isola.

Inoltre, renderà omaggio agli eroi nazionali di entrambi i paesi, José Martí e Ho Chi Minh, nel parco della capitale cubana dedicato allo storico rivoluzionario vietnamita ed assisterà ad una riunione di organizzazioni giovanili cubane e vietnamite.

Durante il suo soggiorno a Cuba, Nguyen Phu Trong consegnerà al presidente dell’isola Raúl Castro l’Ordine della Stella Dorata, la più alta onorificenza della nazione asiatica.

Cuba e il Vietnam hanno stabilito relazioni diplomatiche il 2 dicembre 1960, ed è considerata di grande importanza nel paese asiatico la visita che Fidel Castro fece nel 1973 alle posizioni della guerriglia Viet Cong durante la guerra del Vietnam contro gli Stati Uniti e il governo dell’allora Vietnam del Sud. Fu il primo leader mondiale a visitare le aree del Vietnam del Sud “liberate” dalla guerriglia e dalla truppe di Hanoi.

I due paesi hanno legami che entrambi i governi definiscono “profondi ed eccellenti” e che sono indispensabili per tracciare l’obiettivo comune di promuovere il socialismo e lo sviluppo sostenibile. In dichiarazioni all’agenzia di stampa cubana Prensa Latina, l’ambasciatore vietnamita a Cuba, Nguyen Trung Thanh, ha sottolineato l’importanza dei legami diplomatici fra i due paesi ed ha assicurato che questo sarà un anno ideale per rafforzarli.

Secondo il diplomatico, la visita all’isola del segretario generale del Partito Comunista del Vietnam promuoverà “un’energia rinnovata di fraternità e cooperazione” tra i due paesi socialisti.

 

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale 

Traduzione dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.