Corridoi umanitari: giunti a Fiumicino 113 migranti dall’Etiopia

Pubblicato il 1 marzo 2018 alle 6:01 in Immigrazione Italia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Un gruppo di 113 migranti di origini eritree, somale e sud sudanesi è giunto all’aeroporto di Fiumicino la mattina del 27 febbraio, nell’ambito del corridoio umanitario aperto con l’Etiopia. Tale progetto, inaugurato il 12 gennaio 2017, ha l’obiettivo di favorire l’arrivo degli stranieri bisognosi di protezione internazionale in territorio italiano in modo legale e in condizioni di sicurezza, ed è previsto che, nell’arco di un anno, vengano portati in Italia complessivamente 500 migranti che attualmente risiedono in Etiopia. Una volta completate le procedure di identificazione, i profughi hanno ricevuto il saluto del segretario generale della CEI, il monsignor Nunzio Galantino, del viceministro Mario Giro, per il ministero degli Affari Esteri, del capo dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione Gerarda Pantalone, in rappresentanza del ministero dell’Interno, e del presidente della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo.

Le autorità italiane, sotto la guida del ministro dell’Interno, Marco Minniti, hanno aperto anche un corridoio umanitario con la Libia, tra il 22 e il 23 dicembre 2017, in cooperazione tra i Ministeri dell’Interno e degli Esteri, alla Conferenza episcopale italiana (Cei) tramite la Caritas e l’Alto Commissariato per i rifugiati. In quei giorni sono giunti 162 migranti, mentre il 14 febbraio è giunto il secondo gruppo di rifugiati e richiedenti asilo, formato da 150 stranieri, di cui 73 uomini, 59 donne e 18 minorenni.

Secondo le stime del Ministero dell’Interno, dal primo gennaio al 28 febbraio 2018, sono giunti in Italia via mare 5.247 migranti, di cui 3.793 partiti dalla Libia. Si tratta di un dato molto inferiore rispetto ai 13.439 stranieri sbarcati sulle coste italiane nei primi due mesi del 2017. Le prime cinque nazionalità dei migranti sono eritrea, tunisina, nigeriana, pakistana e libica, mentre il numero dei minori non accompagnati è pari a 747.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale.

Sofia Cecinini

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.