Il Canada: Trudeau non è il figlio di Fidel Castro

Pubblicato il 21 febbraio 2018 alle 21:01 in Cuba USA e Canada

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il governo canadese ha smentito ufficialmente nei giorni scorsi la notizia che il premier del paese nordamericano, Justin Trudeau, fosse figlio del defunto leader cubano Fidel Castro.

A costringere il governo di Ottawa alla smentita ufficiale della falsa notizia l’enorme successo che questa aveva avuto in rete nelle ultime settimane e in particolare a partire dal suicidio del figlio primogenito di Castro, Fidelito.

La bufala aveva iniziato a circolare in realtà sin dal dicembre 2016, immediatamente dopo la morte del leader della Rivoluzione Cubana, commemorato con particolare enfasi dal leader canadese, il cui padre, Pierre Trudeau, a sua volta premier tra il 1968 e il 1979 e nuovamente tra il 1980 e il 1984, aveva ottimi rapporti con Fidel Castro.

Il suicidio di Fidel Castro Díaz-Balart, Fidelito, lo scorso 1 febbraio, aveva ridato adito alla falsa voce circolante sul web. Secondo alcuni, infatti, l’uomo, uccisosi a causa di una forte depressione, avrebbe lasciato un biglietto rivolto al suo “amato fratello” Justin Trudeau.

Il governo cubano ha riportato la notizia del suicidio del figlio maggiore di Castro senza censure, ma né i media legati al regime comunista né i blog indipendenti, né i media vicini all’opposizione anticastrista di Miami hanno riferito dell’esistenza di messaggi d’addio scritti da Fidel Castro Díaz-Balart.

Tuttavia, la fake news ha avuto un’enorme diffusione sul web e la presunta rivelazione ha avuto migliaia di repost in pochi giorni, costringendo Ottawa ad una secca smentita ufficiale affidata alla Associated Press.

Justin Trudeau è nato il giorno di natale del 1971, 9 mesi dopo il matrimonio dell’allora premier canadese Pierre con Margaret Sinclair. Solo nel 1975 – sottolinea la nota del governo canadese – la madre dell’attuale premier, ventiduenne al momento delle nozze con Trudeau, si recò per la prima volta nella maggiore delle Antille, dove conobbe Fidel Castro con cui mantenne rapporti di grande amicizia.

L’infastidita smentita di Ottawa, tuttavia, non ha fermato gli internauti, che continuano a pubblicare foto che insistono sulla somiglianza fisica del premier canadese con il defunto rivoluzionario caraibico.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale 

Traduzione dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.