Russia-Pakistan: ministro degli Esteri pakistano pronto a rafforzare cooperazione militare

Pubblicato il 26 gennaio 2018 alle 6:00 in Pakistan Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministro degli Esteri pakistano Khawaja Muhammad Asif ha incitato Mosca a investire nel settore energetico del paese.

Il Pakistan si è detto disposto a rafforzare i legami con la Russia nel settore della cooperazione militare e in particolare nell’antiterrorismo. Il paese asiatico vorrebbe inoltre vedere più investimenti da parte della Russia nel suo settore energetico. Ad affermarlo nel corso di una conferenza stampa nella giornata di ieri lo stesso ministro degli Affari Esteri pakistano, Khawaja Muhammad Asif.

“La nostra cooperazione militare con la Russia — ha spiegato — è decisamente migliorata negli ultimi quattro anni. In qualità di ex ministro della difesa so di cosa parlo. Tuttavia c’è ancora molto da fare per migliorare le nostre relazioni, quello che abbiamo non è abbastanza e siamo intenzionati a stipulare ulteriori accordi in diversi ambiti con la Federazione Russa. Aspettiamo con impazienza di rafforzare la nostra cooperazione in ambito militare, soprattutto per scopi di antiterrorismo, e attendiamo con impazienza anche gli investimenti russi nel settore energetico, nel settore del petrolio, del gas e dell’elettricità”, ha dichiarato il ministro.

Asif ha inoltre sottolineato che la Russia e il Pakistan hanno interessi comuni nei settori dell’antiterrorismo, della lotta contro la droga e contro la tratta di esseri umani e il raggiungimento della pace in Afghanistan.     

 

Sicurezza internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale

Traduzione dal russo a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.