Corea del Nord: rinviata la visita alla Corea del Sud in vista delle Olimpiadi

Pubblicato il 20 gennaio 2018 alle 15:45 in Corea del Nord Corea del Sud

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministero per l’Unificazione della Corea del Sud ha reso noto che la delegazione della Corea del Nord, la cui visita al Sud era prevista  nella giornata di sabato 20 gennaio ma è stata successivamente rinviata, verrà effettuata domenica 21 gennaio. Il ministero sudcoreano ha fatto sapere che nonostante lo slittamento di un giorno, il programma previsto resterà invariato.

La visita della Corea del Nord al Sud, prevista per concertare i preparativi olimpici, era stata improvvisamente cancellata. Il Ministero per l’Unificazione di Seoul aveva tuttavia reso noto che non si trattava di una cancellazione permanente. Sabato 20 gennaio, un funzionario del ministero per l’Unificazione della Corea del Sud ha affermato che l’improvvisa disdetta della delegazione di Pyongyang, che aveva in programma una visita a Seoul per progettare ulteriori dettagli in merito all’aspetto artistico delle future Olimpiadi Invernali, non è una cancellazione definitiva bensì un temporaneo rinvio. Il ministero per l’Unificazione di Seoul aveva precedentemente divulgato la notizia che sabato 20 gennaio un’équipe nordcoreana composta da sette membri avrebbe dovuto visitare la nazione sudcoreana per fare un sopralluogo delle sedi previste per le performance artistiche. Nella mattina di sabato, il funzionario presso il ministero della Corea del Sud ha affermato che i motivi del rinvio non sono ancora stati spiegati da Pyongyang.

Non è ancora chiaro se tale mossa comporti o meno motivi per temere che l’improvviso riavvicinamento delle due Coree, che avevano cessato di avere rapporti diplomatici dal 2015, sia in pericolo. Tuttavia, resta in piedi la hot-line tra i due Paesi, tramite la quale è previsto che durante il weekend del 20 e 21 gennaio la Corea del Nord e la Corea del Sud continueranno a discutere circa i preparativi dei Giochi Olimpici. Il funzionario di Seoul che ha divulgato la notizia del rinvio della visita nordcoreana ha spiegato che proprio tramite tale hot-line potranno essere discussi anche i motivi dell’annullato appuntamento. Le due Coree hanno solo recentemente riaperto la hot-line di comunicazione tra i due lati del confine, il 3 gennaio 2018; tale canale di comunicazione, creato nel 201, era rimasto inattivo dal mese di febbraio 2016.

Negli ultimi mesi del 2017 la relazione tra i due Stati è stata contrassegnata da alte tensioni per via del programma nucleare e missilistico portato avanti dalla Corea del Nord; tuttavia, si è verificata una recente apertura di Pyongyang quando il leader nordcoreano, Kim Jong-un, ha manifestato la volontà di far partecipare i suoi atleti ai Giochi Olimpici Invernali che si terranno nella città sudcoreana di Pyeonchang dal 9 al 25 febbraio 2018. In seguito a tale decisione, si sono verificati due incontri diplomatici tra le rispettive delegazioni nazionali nelle giornate del 9 e 15 gennaio.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale.

Consultazione delle fonti inglesi e redazione a cura di Claudia Castellani

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.