Siamo Davvero sicuri? Un nuovo libro sulla sicurezza in Italia

Pubblicato il 22 dicembre 2017 alle 7:12 in Italia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

 

Sicurezza, terrorismo, criminalità, forze di polizia, immigrazione. Sono le cinque direttrici, attualissime, sulle quali si sviluppa il libro curato da Massimo Montebove e Antonella Marchisella, edito da Laurus Robuffo.

Le problematiche legate alla sicurezza nel nostro paese vengono analizzate attraverso lo strumento dell’intervista.

Il punto di vista istituzionale e operativo è affidato al Ministro dell’Interno Marco Minniti, al Capo della Polizia Franco Gabrielli, a Franco Roberti, Procuratore Nazionale antimafia fino a novembre 2017 e al Segretario Generale del sindacato di polizia Silp Cgil, Daniele Tissone.

Il sociologo Alessandro Orsini, in un’ampia intervista, analizza la sicurezza come fatto sociale e smonta molti luoghi comuni. Il medico psichiatra e psicoanalista Sarantis Thanopulos ci porta invece nella mente dei terroristi. Gian Carlo Blangiardo, docente universitario di demografia, guarda ai temi della sicurezza dal punto di vista dei flussi migratori.

John Horgan, divulgatore scientifico americano ed esperto di terrorismo, ci regala una visione internazionale del fenomeno. L’introduzione dei due Autori contestualizza con perfetta efficacia le problematiche e le questioni esposte nella pubblicazione.

La copertina del libro:

Copertina Robuffo

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano in Italia sulla politica internazionale e la sicurezza. 

di Alessandro Orsini

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.