Ultimi sondaggi: come voteranno i catalani

Pubblicato il 27 novembre 2017 alle 20:31 in Europa Spagna

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Stando agli ultimi dati del sondaggio di Metroscopia, condotto dal quotidiano El País, i partiti a favore e contrari all’indipendenza della Catalogna riceveranno un numero uguale di voti, circa il 46%, alle elezioni anticipate del 21 dicembre.

I vincitori delle elezioni, stando a quanto emerso dal sondaggio, saranno Sinistra repubblicana, con il 26,5% dei voti, equivalenti a 39 seggi in Parlamento. Al secondo posto ci sarà il partito di centro Ciudadanos, con il 25,3%, che otterrebbe così 35 seggi, mentre il terzo sarà il Partito Socialista Catalano, con il 14,9% e dunque 19 seggi.

I partiti che sostengono l’indipendenza, stando alle previsioni, questa volta non riusciranno a ottenere la maggioranza assoluta del partito. I partiti Sinistra repubblicana, Insieme per la Catalogna e i radicali di sinistra della Candidatura di unità proletaria otterranno in totale 67 seggi.

Nella precedente composizione del Parlamento, i sostenitori dell’indipendenza avevano 72 seggi, con il 47,7% dei suffragi, ciò ha permesso loro di proclamare l’indipendenza con la maggioranza dei voti. I partiti contrari all’indipendenza, e contrari al referendum, sono il partito Ciudadanos, Socialisti Catalani e i conservatori del Partito Popolare, che in queste elezioni possono rafforzare le loro posizioni. Nel 2015 sono stati sostenuti in totale dal 39,1% degli elettori catalani.

In questo modo, la formazione del governo dipende dai voti di Catalunya en Comú, alleata con Podemos, contraria all’indipendenza ma che supporta lo svolgimento di un referendum concordato con le autorità centrali. Secondo quanto dichiarato da Metroscopia, l’indagine è stata condotta dal 20 al 22 novembre e hanno partecipato 1800 catalani. Il margine d’errore è del 2,4%.

 

Sicurezza internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale

Traduzione dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.