Qatar – Stati Uniti: partnership strategica

Pubblicato il 1 ottobre 2017 alle 10:44 in Medio Oriente Qatar

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’emiro del Qatar, Sheikh Tamim bin Hamad al-Thani, ha incontrato il Segretario della Difesa americano, James Mattis, a Doha, nella base militare di Al-Udeid.

Durante l’incontro, che si è svolto giovedì 28 settembre 2017, le due parti hanno discusso le modalità per sostenere e sviluppare una partnership strategica e i rapporti di cooperazione nei settori militare e della difesa. All’ordine del giorno vi erano anche gli sforzi dei due Paesi nella lotta al terrorismo e all’estremismo, oltre agli ultimi sviluppi della crisi del Golfo.

La visita del ministro americano a Doha si è svolta soltanto una settimana dopo l’incontro tra l’emiro del Qatar e il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, a New York, a margine della 72esima sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che si è tenuta dal 18 al 20 settembre 2017. In tale occasione, l’emiro aveva descritto le relazioni tra i due Paesi come “molto solide e storiche”.

Al-Udeid è una base dell’aeronautica militare situata nella zona a sud-ovest di Doha. La base viene utilizzata sia dall’aeronautica militare americana sia da quella qatarina sia dalle forze della coalizione che combatte contro lo Stato Islamico in Siria e in Iraq. La base è stata costruita nel 1996 ed è stata utilizzata per la prima volta dagli Stati Uniti nel 2001 per condurre le proprie operazioni in Afghanistan, durante la guerra iniziata il 7 ottobre 2001. Il 20 agosto, il Dipartimento di Stato americano aveva annunciato che gli Stati Uniti stavano sviluppando un centro operativo nella base militare di Al-Udeid, al fine di facilitare le operazioni militari, in particolare quelle contro lo Stato Islamico.

Mercoledì 16 agosto, il segretario della US Air Force, Heather Wilson, aveva visitato la base dell’aeronautica di Al-Udeid, dove aveva incontrato il capo dell’aeronautica qatarina, il maggiore generale Mubarak bin Mohammed Al-Kamit Al-Khayarin. Durante l’incontro, erano stati analizzati i rapporti bilaterali tra i due Paesi e i modi per potenziarli, oltre a questioni di mutuo interesse.

In merito alla lotta al terrorismo, l’11 luglio 2017 Stati Uniti e Qatar avevano firmato un memorandum d’intesa che poneva le basi per la cooperazione tra i due Paesi nella lotta contro il finanziamento delle organizzazioni terroristiche. La firma del memorandum era avvenuta nel contesto di una continua cooperazione bilaterale tra le due Parti e come risultato del lavoro congiunto di Stati Uniti e Qatar nella lotta al finanziamento del terrorismo.

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale.

Traduzione dall’arabo e redazione a cura di Laura Cianciarelli

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.