PAKISTAN: CREATO GRUPPO DI LAVORO PER GESTIRE RAPPORTI CON GLI USA

Pubblicato il 31 agosto 2017 alle 20:16 in Asia Pakistan

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Comitato di Sicurezza Nazionale pakistano ha dato vita a un gruppo di funzionari incaricato di rielaborare i legami con gli Stati Uniti, in seguito all’annuncio della nuova strategia americana in Afghanistan, avvenuto il 21 agosto.

Cartina-Bandiera del Pakistan. Fonte: Wikimedia Commons

Cartina-Bandiera del Pakistan. Fonte: Wikimedia Commons

In un comunicato dell’ufficio del primo ministro, Shahid Abbasi, si legge che il nuovo organo avrà il compito di elaborare diverse proposte per gestire i legami con gli USA. Nel corso dell’incontro, sono state discusse anche altre questioni, quali la sicurezza interna ed esterna e le sfide a cui le forze di sicurezza pakistane sono sottoposte ogni giorni, sia a livello regionale, sia a livello globale. Si è trattato del secondo meeting del Comitato di Sicurezza Nazionale da quando il presidente americano, Donald Trump, ha annunciato la nuova strategia in Afghanistan.

Il 21 agosto Trump ha minacciato di tagliare gli aiuti economici e militari al Pakistan, chiedendo in cambio l’interruzione del sostegno ai terroristi. Un’ulteriore preoccupazione delle autorità di Islamabad riguarda il ruolo dell’India. Al fine di cercare di stabilizzare l’Afghanistan, il leader statunitense ha invitato Nuova Dehli, principale rivale regionale del Pakistan, a fornire assistenza economica a Kabul.

In reazione, il Pakistan ha sospeso i colloqui e le visite bilaterali con gli Stati Uniti. Il ministro degli esteri pakistano, Khawaja Mohammas Asid ha spiegato che la decisione è stata un segno di protesta contro le dichiarazioni di Trump.

Sofia Cecinini

di Redazione

Articoli correlati

Asia Myanmar

Bangladesh: arriva l’esercito per aiutare i Rohingya

I profughi Rohingya devono affrontare le piogge monsoniche, il Bangladesh invia l’esercito per aiutare a gestire la crisi

Asia Corea del Nord

Segretario Generale Onu: Soluzione Pacifica per la Corea del Nord

Il Segretario Guterres ha dichiarato che il mondo teme la guerra nucleare in Corea del Nord e chiesto una risoluzione politica alle tensioni crescenti. Donald Trump ha ribadito la posizione Usa e minacciato di distruggere Pyongyang

Asia Corea del Nord

Corea del Nord: Cina e Russia chiedono risoluzione pacifica

I ministri degli esteri di Cina e Russia si sono incontrati a New York e hanno richiesto una risoluzione pacifica della questione nordcoreana

Asia Myanmar

Malesia: Myanmar è la nuova meta per il jihad

L’Isis si aggiunge ad Al Qaeda nella chiamata alle armi per i musulmani perché difendano l’etnia minoritaria Rohingya di fede islamica perseguitata in Myanmar

Afghanistan Asia

Le autorità afghane vorrebbero addestrare e armare 20,000 civili

Le autorità afghane stanno valutando la possibilità di addestrare e armare 20,000 civili per aumentare le operazioni contro i talebani e l’ISIS

Asia Myanmar

Myanmar: Aung San Suu-kyi chiede aiuto per i Rohingya

La leader del Myanmar ha parlato per la prima volta della crisi umanitaria dei Rohingya e chiesto l’aiuto della comunità internazionale


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.