ALGERIA: ATTENTATO SUICIDA A TIARET

Pubblicato il 31 agosto 2017 alle 17:12 in Africa Algeria

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Un attentato suicida ha causato la morte di 2 poliziotti nella città di Tiaret, nella zona sud-occidentale dell’Algeria. 

Secondo le prime ricostruzioni dell’agenzia di stampa algerina, un uomo si sarebbe fatto esplodere all’entrata della “Direzione della Sicurezza dello Stato”. La polizia avrebbe immediatamente creato una cintura di sicurezza intorno al luogo dell’attentato.

Dal termine della guerra civile, durata dal 1991 al 2002, che vide la contrapposizione tra le forze del governo algerino e gli islamisti locali, il Paese viene raramente colpito dagli attentati. Tuttavia, data la posizione geografica, che la espone a continue minacce dall’esterno, l’Algeria sta portando avanti una rigida campagna di sicurezza lungo i suoi confini, soprattutto con la Libia, il Mali e il Niger, per eliminare le attività terroristiche di diversi gruppi islamisti. Nel Paese nordafricano operano numerose organizzazioni terroristiche, tra cui al-Qaeda in the Islamic Maghreb (AQIM), gruppi a lei affiliati, ed entità che hanno giurato fedeltà all’ISIS, tra cui la branca algerina dello Stato Islamico, nota con il nome di Jund al-Khalifah in Algeria (JAK-A). Tali gruppi mirano a stabilire un’interpretazione fondamentalista della sharia nella regione e ad attaccare le forze di sicurezza e il governo locali, insieme agli interessi occidentali nell’area.

Nel corso del 2017 si sono verificati alcuni attacchi rivendicati dall’ISIS. Si ricordano quello del primo giugno, in cui un militante armato ha aggredito una pattuglia della polizia algerina in un’area a sud di Algeri, ferendo 4 ufficiali e, precedentemente, quello del 28 febbraio, quando un agente algerino è riuscito a sventare un attentato suicida, sparando a un kamikaze intenzionato a farsi esplodere presso la stazione di Costantine, nell’est del Paese.

Sofia Cecinini e Laura Cianciarelli, che ha tradotto le fonti arabe

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.