LONDRA: ATTACCO CON ARMA BIANCA A BUCKINGHAM PALACE

Pubblicato il 26 agosto 2017 alle 10:05 in Europa

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Un uomo armato di coltello ha ferito tre agenti della polizia inglese, di fronte a Buckingham Palace, nel cuore di Londra, nella serata di venerdì 25 agosto 2017.

Secondo la ricostruzione fatta dal giornale inglese The Telegraph, un ragazzo di circa vent’anni avrebbe fermato la propria automobile vicino a quella della polizia. Vedendo un coltello nella vettura del ragazzo, i tre poliziotti lo avrebbero arrestato. Nella colluttazione gli agenti sarebbero stati feriti lievemente. Il ragazzo avrebbe tentato di aggredire gli agenti al grido di “Allah Al-Akbar”, ma sarebbe stato immediatamente neutralizzato con lo spray al peperoncino.

Secondo quanto riferito da Scotland Yard, l’assalitore sarebbe un ragazzo di 26 anni, di Luton, una città inglese situata nel Bedfordshire.

L’assalitore è stato arrestato ed è sotto interrogatorio da parte degli agenti del contro terrorismo. Buckingham Palace, la residenza dei reali inglesi, è stata messa in sicurezza. Al momento dell’attacco, la famiglia reale non si trova nella residenza londinese.

La polizia sta trattando l’aggressione come un atto di terrorismo, anche se, finora, nessuno ha rivendicato l’attacco.

Traduzione dall’inglese e redazione a cura di Laura Cianciarelli

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.