SIRIA: FORZE AEREE RUSSE DISTRUGGONO CONVOGLIO ISIS

Pubblicato il 21 agosto 2017 alle 21:00 in Russia Siria

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministero della Difesa russo ha appena comunicato di aver distrutto un convoglio dell’ISIS nel corso di un bombardamento. I terroristi erano diretti a Deir ez-Zor, distrutti oltre 20 veicoli blindati.

Le forze aeree russe, stando alle prime dichiarazioni del ministero della Difesa della Federazione Russa, avrebbero distrutto un convoglio appartenente al gruppo terroristico dello Stato islamico il quale si stava dirigendo verso la città di Deir ez-Zor, in Siria.

Bombardamenti in Siria. Fonte: il foglio

Bombardamenti in Siria. Fonte: il foglio

“Le forze aeree della Federazione Russa hanno portato avanti un’offensiva e distrutto un altro grande convoglio dei terroristi dello Stato Islamico in direzione di Deir ez-Zor, dove terroristi provenienti da diversi paesi si stanno riunendo per cercare di riorganizzarsi e preparare il loro ultimo punto di appoggio in Siria”, si legge nel comunicato.

Il ministero ha inoltre sottolineato che le forze aeree russe hanno eliminato, ad oggi,  “più di 200 militanti dell’ISIS e oltre 20 veicoli che trasportavano armi di grosso calibro, nonché veicoli blindati e carri armati”.

“Questa ulteriore sconfitta dello Stato Islamico a Deir ez-Zor — conclude il comunicato — rappresenta un colpo durissimo per il gruppo terroristico internazionale nella Repubblica araba siriana”.

 

Traduzione dal russo a cura di Italo Cosentino

 

di Redazione

Articoli correlati

Medio Oriente Turchia

La Turchia ospita le esercitazioni navali della NATO

La Turchia ha ospitato le ultime esercitazioni navali della NATO, nonostante le recenti tensioni tra Ankara e alcuni Paesi membri dell’Alleanza

Europa Russia

Consiglio UE: Bulgaria contro sanzioni anti-russe

La Bulgaria, che presiederà il Consiglio dell’Unione Europea nella prima metà del 2018, ha intenzione di chiedere l’annullamento delle sanzioni imposte nei confronti della Russia

Medio Oriente Turchia

Turchia: potenziate le misure di sicurezza al confine con la Siria

L’esercito turco ha potenziato le misure di sicurezza al confine con la Siria, attraverso l’invio di circa 200 veicoli militari

Iraq Medio Oriente

Iraq: al via la battaglia di Al-Anbar

L’Iraq ha annunciato l’inizio delle operazioni militari per sottrarre i distretti di Anah e Al-Rihana, nella zona occidentale del governatorato di Al-Anbar, al controllo dello Stato Islamico

Asia Myanmar

Malesia: Myanmar è la nuova meta per il jihad

L’Isis si aggiunge ad Al Qaeda nella chiamata alle armi per i musulmani perché difendano l’etnia minoritaria Rohingya di fede islamica perseguitata in Myanmar

Medio Oriente Siria

Hayat Tahrir al-Sham sta conquistando la provincia di Idlib

Mentre l’ISIS sta progressivamente perdendo terreno nei principali centri urbani in Siria, quali Raqqa e Deir Ezzor, la branca di al-Qaeda, Hayat Tahrir al-Sham (HTS), si sta impadronendo di vaste porzioni di territorio nel nord-ovest del Paese, nella provincia di Idlib


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.