Israele: le prove che incriminano Hezbollah

Pubblicato il 20 luglio 2017 alle 5:03 in Israele Medio Oriente

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Martedì 18 luglio, le Forze di difesa israeliane hanno rilasciato due video che documentano la violazione, da parte di Hezbollah, di una risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che impedisce all’organizzazione sciita di stabilire la propria presenza al confine tra Libano e Israele.

La risoluzione, n. 1701 del 2006, emanata per risolvere la seconda guerra israelo-libanese, consente lo schieramento esclusivo dei peacekeepers delle Nazioni Unite e dell’esercito libanese nel sud del Libano, al confine con Israele, ma non consente lo schieramento delle milizie di Hezbollah.

Nel primo video, alcuni militanti di Hezbollah vengono ritratti lungo il confine tra Libano e Israele, dopo essere riusciti a passare i controlli degli ispettori della Forza di interposizione in Libano delle Nazioni Unite (UNIFIL), grazie all’aiuto e agli avvertimenti dell’esercito libanese. Dal video emergerebbe che i militanti di Hezbollah sono riusciti a eludere la sorveglianza fingendo di appartenere alla ONG Green Without Borders, un’organizzazione che si occupa di protezione ambientale. Secondo quanto riferisce il giornale The Jerusalem Post, le Forze di difesa israeliane hanno accusato l’ONG di essere una copertura civile delle attività di raccolta informazioni di Hezbollah contro Israele.

Il secondo video mostra gli sforzi di Hezbollah per rafforzare i suoi punti di appoggio nel sud del Libano, stabilendovi un’infrastruttura per il lancio di missili e pietre che mira verso il nord di Israele. Nel video, due militanti di Hezbollah tentano di raccogliere informazioni contro Israele e mostrano mappe e fotografie che ritraggono gli obiettivi delle attività di Hezbollah lungo il confine con Israele.

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU si riunirà giovedì 20 luglio per discutere le violazioni della risoluzione.

Traduzione dall’arabo e redazione a cura di Laura Cianciarelli

Forze di difesa israeliane al confine con il Libano. Fonte: Wikimedia Commons.

Forze di difesa israeliane al confine con il Libano. Fonte: Wikimedia Commons.

di Redazione

Articoli correlati

Medio Oriente Turchia

La Turchia ospita le esercitazioni navali della NATO

La Turchia ha ospitato le ultime esercitazioni navali della NATO, nonostante le recenti tensioni tra Ankara e alcuni Paesi membri dell’Alleanza

Iraq Medio Oriente

Iraq: ultime due battaglie contro lo Stato Islamico

Le forze irachene sono impegnate contemporaneamente nelle battaglie per liberare le ultime due aree sotto il controllo dello Stato Islamico, nei governatorati di Kirkuk e Al-Anbar

Iraq Medio Oriente

Iraq: Erdogan minaccia sanzioni contro il Kurdistan

Erdogan ha minacciato l’imposizione di sanzioni al Governo regionale del Kurdistan, se questo non rinuncerà al referendum

Iran USA e Canada

Usa-Iran: parla Rex Tillerson

In seguito al discorso di Donald Trump all’Onu, il segretario di Stato americano, Rex Tillerson, ha incontrato il ministro degli Esteri iraniano, Javaad Zarif

Medio Oriente Turchia

Turchia: potenziate le misure di sicurezza al confine con la Siria

L’esercito turco ha potenziato le misure di sicurezza al confine con la Siria, attraverso l’invio di circa 200 veicoli militari

Siria USA e Canada

Siria: USA evacuano la base di Zank

Le forze americane e gli alleati arabi hanno evacuato la base di Zank che era stata allestita a giugno nel deserto siriano, vicino al confine con l’Iraq, inviando il personale presso al-Tanf


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.